Avengers: Endgame, Kevin Feige: "Quando dissi a Robert Downey jr. della morte di Iron Man"

Kevin Feige racconta il momento in cui ha dovuto spiegare a Robert Downey Jr. che Tony Stark sarebbe morto al termine di Avengers: Endgame.

NOTIZIA di 11/08/2019

Convincere Robert Downey Jr. a dire addio al ruolo che lo ha reso una star in Avengers: Endgame. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha parlato del momento in cui dovette annunciare all'attore la morte di Iron Man.

"Ricordo di aver avvisato Robert Downey Jr. probabilmente nel dicembre 2015. Gli ho prospettato l'idea del finale in due parti per Avengers e Spider-Man: Homecoming. Ci è voluto un po' di tempo ma alla fine si è convinto. All'inizio pensi che non sembra vero che questo viaggio finisca. Man mano che ci si avvicinava alle riprese era davvero emozionante per tutti noi, in particolare per lui".

Avengers: Endgame e la morte di Tony Stark: Robert Downey Jr. si oppose alle ultime parole

I fratelli Russo credono che Robert Downey Jr. debba essere premiato per la sua performance in Avengers: Endgame:"La cosa incredibile di Robert Downey Jr. e della sua performance è quando guarda Benedict in quel momento, quello che vedi accadere in quel momento sul suo viso e il modo in cui abbassa gli occhi perché sa di essere la soluzione, e la soluzione ocnsiste nello schioccare le dita. Sacrificherà il rapporto con sua figlia per salvare tutti gli altri".

Avengers: Endgame sarà disponibile in Italia nella versione digital dal 14 agosto e in formato fisico dal 4 settembre.