Armageddon, Michael Bay paragona la missione NASA al suo film: "Ve lo avevo detto"

Michael Bay ha paragonato ad Armageddon la missione Dart, che la NASA ha intrapreso per distruggere un asteroide.

NOTIZIA di 27/11/2021

Secondo Bolter e Grusin, il cinema - e i media tout court - riuscirebbero ad anticipare la realtà. Michael Bay si inserisce in questa scia di pensiero e paragona ad Armageddon la missione Dart, che la NASA ha intrapreso per distruggere un asteroide.

Nel suo ultimo post condiviso sul suo profilo Instagram ufficiale, Michael Bay ha condiviso un articolo di approfondimento di Dart, la missione che la NASA ha intrapreso per distruggere un asteroide. Il celebre regista ha dichiarato: "Ve lo avevo detto! Ma nessuno mi ha voluto ascoltare. Il razzo Dart della NASA è appena decollato. Porterà un po' di Bayhem nello spazio!".

La missione della NASA, chiamata Dart (Double Asteroid Redirection Test), è iniziata lo scorso mercoledì ed ha a che fare con la possibilità di urtare un razzo con un asteroide, facendolo deviare dal suo percorso. La collisione dovrebbe avvenire entro un anno. L'obiettivo è capire se questo tipo di operazioni siano possibili per deviare asteroidi pericolosi. In un certo senso, quanto accaduto somiglia assai alla vicenda raccontata in Armageddon, diretto nel 1998 da Michael Bay. Nel film un gruppo di trivellatori viene inviato nello spazio per distruggere un asteroide in rotta di collisione con la Terra.

Nel corso di un'intervista con TheWrap, Michael Bay ha raccontato: "Il piano del nostro film non è diverso da quello della NASA. Per fortuna stanno facendo qualcosa perché questi asteroidi sono letali. Viaggiano a 24miglia all'ora e, se non ricordo male, possono provocare grosse esplosioni. Chiaramente loro non stanno mandando dei trivellatori di petrolio nello spazio, ma ci sono un paio di cose che noi abbiamo inserito nel film che sono presenti anche in questa missione. Ha senso comunque far capire al mondo che c'è un problema e che bisogna muovere le chiappe per quella che potrebbe diventare una situazione pericolosa! Il fatto che stiano provando qualcosa per affrontare problemi del genere è davvero incredibile!".

Il nuovo film di Michael Bay sarà Ambulance e sarà interpretato da Jake Gyllenhaal. Le riprese del progetto sono terminate pochi mesi fa.