Anthony Mackie: Captain America svela: "Sono stato attaccato dai piccioni australiani"

Anthony Mackie è il nuovo Captain America: tuttavia, l'attore ha dimostrato di essere poco 'eroico' nella vita reale quando ha raccontato di essere stato terrorizzato da un gruppo di piccioni australiani.

NOTIZIA di 18/05/2021

Chi sostiene che tutti i supereroi debbano essere necessariamente coraggiosi sbaglia di grosso! Anthony Mackie, ad esempio, è il nuovo Captain America ma, nonostante questo, si è lasciato intimorire da un gruppo di piccioni australiani.

The Falcon And The Winter Soldier Anthony Mackie Scudo
The Falcon And The Winter Soldier: Anthony Mackie con lo scudo di Captain America

Come ha raccontato in occasione della sua partecipazione al Today Show, durante un giro alla Sydney Opera House, Anthony Mackie è stato terrorizzato da uno stormo di piccioni. Il nuovo Captain America ha raccontato: "Stavo passeggiando alla Sydney Opera House e sono stato attaccato da uno stormo di piccioni, è stato davvero orribile. Orribile! Indossavo il mio costume da bagno e ne sono uscito davvero male".

L'esperienza è stata talmente negativa e da dimenticare da aver spinto Anthony Mackie a dichiarare: "Ho ancora paura di tornare in Australia!". In seguito alle affermazioni dell'attore, i conduttori dello show hanno ironizzato: "Pessimi animali i piccioni! Sono i ratti del cielo! Essere attaccati da loro è davvero un incubo. Magari Anthony si era ricoperto di patatine o cibi del genere!".

Recentemente, sembrerebbe essere stata confermata la notizia di un nuovo film incentrato sul personaggio di Captain America. In questo caso, Captain America 4 potrebbe sviluppare quanto narrato in The Falcon and the Winter Soldier.
Riguardo a questa notizia, Anthony Mackie ha dichiarato: "Wow, non ne sapevo nulla. La cosa bella della collaborazione con i Marvel Studios è proprio questa. Da un giorno all'altro ricevi una telefonata in cui ti invitano a presentarti a Los Angeles e ti presentano un nuovo progetto di cui fino a un attimo prima non sapevi assolutamente nulla!".