Facebook

And Just Like That: Cynthia Nixon su Chris Noth tagliato dal finale: "Orgogliosa del nostro show"

La star di And Just Like That..., Cynthia Nixon ha fatto sapere la sua opinione sul fatto che Chris Noth sia stato tagliato dal finale della serie revival di Sex and the City.

Nel corso di un'intervista con Entertainment Tonight, Cynthia Nixon ha fatto sapere la sua opinione sul fatto che Chris Noth sia stato tagliato dal finale di And Just Like That..., revival di Sex and the City.

La co-protagonista del revival di Sex and the City si è detta orgogliosa del fatto che Chris Noth sia stato tagliato dal finale di And Just Like That... Cynthia Nixon ha dichiarato: "Sono molto felice del fatto che questa scelta fosse ancora possibile". A inizio gennaio era stata riportata la notizia secondo cui un cameo di Chris Noth - accusato di molestie sessuali da numerose donne - sarebbe stato eliminato dall'ultimo episodio del revival di Sex and the City.

Sebbene Noth abbia sempre negato tali accuse, gli sceneggiatori hanno comunque deciso di fare a meno della sua partecipazione al finale dello show. In seguito alle accuse ricevute, Chris Noth ha dichiarato a US Weekly: "Le accuse contro di me fatte da individui che ho incontrato anni, anche decenni, fa sono categoricamente false. Queste storie potrebbero essere di 30 anni fa o di 30 giorni fa. Per me la risposta è sempre no. Gli incontri erano consensuali. Non so perché queste storie stiano emergendo ora, ma so di non aver mai aggredito queste donne".

In seguito alla diffusione di tali notizie, Cynthia Nixon e Kristin Davis hanno affermato attraverso le loro storie Instagram: "Siamo davvero tristi all'idea di sentire queste accuse contro Chris Noth. Supportiamo le donne che hanno avuto il coraggio di esporsi. Sappiamo che si tratta di una decisione estremamente complessa e, per questo motivo, vi siamo vicine". Sull'eventualità del rinnovo dello show per una seconda stagione, una risorsa di HBO Max ha detto a US Weekly: "Al momento, tutte le conversazioni si sono interrotte".