Un giorno all'improvviso

2018, Drammatico

4.0
Un giorno all'improvviso (2018)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Antonio ha 17 anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una cittadina della provincia campana, una terra in cui cavarsela non è sempre così facile. A rendere ancora più complessa la situazione c’è la bellissima Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che lui ama più di ogni altra persona al mondo. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall'idea di ricostruire la sua famiglia.



#UnGiornoAllImprovviso sorprendente dramma indie che immerge in un territorio vitale un tragico rapporto madre-figlio
Perché ci piace
  • La vibrante e coraggiosa interpretazione di una Anna Foglietta mai così brava.
  • L'intelligente uso delle location e l'esplorazione di un territorio raccontato spesso in maniera troppo convenzionale.
  • L'equilibrio della sceneggiatura che riesce a non esagerare con il pathos.
Cosa non va
  • Che il titolo non tragga in inganno: questo non è uno spensierato film sul tifo calcistico.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti