Reazione a catena - curiosità

1971, Horror

3.7
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Reazione a catena è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 08 Settembre 1971.
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 18 Gennaio 1971 - 28 Febbraio 1971 in Italia.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Sabaudia, Latina, Italia

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1.85 : 1. Colore: a colori (Eastmancolor). Formato audio: Mono. Lingua originale: italiano.

    ● ● ●
  • Titoli a catena - Durante la produzione di Reazione a catena, il film assunse svariati titoli alcuni di questi erano Odore di carne e Così imparano a fare i cattivi quest'ultimo era anche il titolo della sceneggiatura originale. Per la distribuzione del film si optò per il più noto Reazione a catena, ma nonostante ci fosse già un titolo ufficiale, il film venne distribuito anche con il titolo Antefatto - Ecologia del delitto.

    ● ● ●
  • Furto di una pellicola - Sembra che a Dario Argento piacesse così tanto Reazione a catena, tanto da aver fatto rubare una copia del film da un suo amico proiezionista che lavorava in un cinema.

    ● ● ●
  • Il capostipite degli Slasher - Reazione a catena è considerato il capostipite del genere Slasher.

    ● ● ●
  • Un falso sequel - Quando Reazione a catena venne riproposto al cinema negli Stati Uniti, nonostante fosse stato realizzato un anno prima e non fosse un sequel de L'ultima casa a sinistra di Wes Craven, il titolo americano fu rieditato in The Last House on the Left Part II (L'ultima a casa a sinistra parte due).

    ● ● ●
  • Il film preferito di Mario Bava - Il film Reazione a catena era il film preferito da Mario Bava tra quelli da lui diretti.

    ● ● ●
  • Disgustato - Sembra che quando Christopher Lee andò a vedere Reazione a catena, fu così disgustato dalla violenza del film che decise di uscire dalla sala.