Natale sul Nilo 2002

N/D
1.9/5
La locandina di Natale sul Nilo

Natale sul Nilo è un film di genere Comico del 2002 diretto da Neri Parenti con Christian De Sica e Massimo Boldi. Durata: 110 min. Distribuito in Italia da Filmauro. Paese di produzione: Italia.

Data di uscita
20 Dicembre 2002 (Italia)
16 Gennaio 2004 (Spagna)
Genere
Comico
Anno
2002
Regia
Neri Parenti
Attori
Christian De Sica, Massimo Boldi, Enzo Salvi, Biagio Izzo, Bruno Arena, Max Cavallari, Maria De Filippi, Manu Fullola, Mabel Lozano
Paese
Italia
Durata
110 Min
Distribuzione
Filmauro

Trama

La trama di Natale sul Nilo (2002). La figlia di Enrico Ombroni vuol diventare letterina e sposare un calciatore, suo padre ovviamente non ne è entusiasta, e spera che le imminenti vacanze in Egitto possano chiarire la situazione. In viaggio incontra l'avvocato Fabio Ciulla che sin dalla nascita ha un curioso problema: le donne lo trovano irresistibile e quindi sua moglie l'ha lasciato - esasperata dall'ennesimo tradimento - ed è fuggita in Egitto...

Cast

Christian De Sica Christian De Sica Fabio Ciulla
Massimo Boldi Massimo Boldi Enrico Ombroni
Enzo Salvi Enzo Salvi Oscar
Biagio Izzo Biagio Izzo Gennaro Saltalaquaglia
Bruno Arena Bruno Arena Bruno
Max Cavallari Max Cavallari Max
Maria De Filippi Maria De Filippi Sé stessa
Manu Fullola Manu Fullola Marco Ciulla
Mabel Lozano Mabel Lozano Gianna Ciulla

Vai al cast completo di Natale sul Nilo

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Natale sul Nilo e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Natale sul Nilo è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 20 Dicembre 2002; la data di uscita originale è: 16 Gennaio 2004 (Spagna).

Cinepanettoni: un lungo filone di successi - Quello del cinepanettone è un filone comico di tradizione esclusivamente italiana, che è nato nei primi anni Ottanta con il film Vacanze di Natale, dei Vanzina, e si è consolidato come un vero e proprio franchise a partire dai primi anni Zero. Subito dopo il successo di Sapore di Mare infatti, ai Vanzina fu chiesto di realizzarne una versione 'natalizia', ambientata in una località sciistica come Cortina, e fu così che il primo Vacanze di Natale diede il via ad una lunga tradizione di successo e di grandi incassi ai botteghini. Seguirono Vacanze in America quindi Vacanze di Natale '90 - che diede il via al sodalizio artistico tra Christian De Sica e Massimo Boldi - Vacanze di Natale '91, quindi Anni 90 (parte I e II) S.P.Q.R, Vacanze di Natale 95, i due A spasso nel tempo e Paparazzi.

Fino alla fine degli anni Novanta quindi, il filone dei cinepanettoni prosegue con titoli che a volte richiamano la natura 'vacanziera' del genere stesso, e con titoli che invece tentano altre strade, allacciandosi alle parodie di altri generi cinematografici o dell'attualità. Dai primi anni Zero invece, il cinepanettone tenta di farsi più "riconoscibile" attraverso una serie di titoli legati al Natale e varie mete vacanziere. Dopo Vacanze di Natale 2000 e Bodyguards infatti, il franchise prosegue con Merry Christmas del 2001, quindi Natale sul Nilo, in India, in Love, a Miami, a New York, in Crociera, a Rio, a Beverly Hills, in Sudafrica e infine fa ritorno a Cortina. Va detto che con il cinepanettone newyorkese si interrompe la collaborazione tra Boldi e De Sica - per divergenze artistiche e personali tra i due attori - mentre con Vacanze di Natale a Cortina si tenta un ritorno alle "origini" del franchise tentando al tempo stesso di puntare tutto su una comicità meno grossolana. Una svolta dovuta al leggero calo di incassi di Natale in Sudafrica.

Col tempo si è tentato di "replicare" la formula del cinepanettone - ad esempio Boldi ha lanciato una sua serie di commedie pre-natalizie (o post-natalizie, in alcuni casi) dopo il "divorzio" artistico da De Sica - ma il cinepanettone per eccellenza resta quello che vede Christian De Sica alla guida di un cast solitamente composto da attori brillanti più affermati, nuove leve della comicità e bellezze sconosciute o particolarmente note (come Manuela Arcuri, Belen Rodriguez, Megan Gale, Elisabetta Canalis, per citarne alcune) e qualche star internazionale come Luke Perry, Ronn Moss, Carmen Electra. Nel 2009 il franchise è entrato ufficialmente nel Guinness dei Primati per essere il più lungo della storia del cinema, arrivando a battere quello di 007.

  • So' così mortificato che mi escrementerei

Accoglienza

Attualmente Natale sul Nilo ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
€7,000,000 (stimato)
Incassi in italia
28.3 milioni €

Box-office Natale sul Nilo (2002)

Critica

Natale sul Nilo è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 4.0 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Cinepanettoni: il meglio del peggio in 10 scene cult (e scult) da antologia

    Cinepanettoni: il meglio del peggio in 10 scene cult (e scult) da antologia

    In occasione dell'uscita del "nuovo" film di Natale della Filmauro, ripercorriamo la storia del fortunato sottogenere comico italiano nato nel 1983.

  • Lettera aperta

    Lettera aperta

    Lettera aperta inviata alla redazione del programma di Rai 2 Excalibur e delle riviste Ciak e Film Tv per protestare contro il modo in cui vengono trattati temi di cultura cinematografica in televisione.