Lo schiaccianoci in 3D - curiosità

2010, Musicale

2.1
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Lo schiaccianoci in 3D è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 02 Dicembre 2011 (M2 Pictures); la data di uscita originale è: 28 Dicembre 2012 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte in Ungheria.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Budapest, Ungheria
    Stern Film Studio, Pomáz, Ungheria

    ● ● ●
  • Un progetto a lungo covato - Il regista Andrei Konchalovsky ha confessato di aver avuto in progetto la realizzazione di un adattamento de Lo schiaccianoci da molti anni, e di aver finalmente realizzato il progetto solo quando la tecnologia, e soprattutto il 3D, gli hanno permesso di realizzare ciò che aveva in mente. "Era da più di 20 anni che cercavo di realizzare questo film", ha detto il regista, "ma aveva bisogno di tecniche CGI all'avanguardia. Ora che posso aggiungere la magia tecnica della terza dimensione, ho l'impressione che il mio sogno si sia finalmente realizzato. Questa è la mia interpretazione definitiva di una storia che mi ha sempre affascinato".

    ● ● ●
  • Costumi... non proprio facili - Durante la lavorazione de Lo schiaccianoci in 3D sono state vestite diverse migliaia di comparse, fino a 350 in un solo giorno; le esigenze della produzione hanno richiesto che i reparti costumi, capelli e trucco iniziassero la giornata lavorativa all'una del mattino. Le scene che hanno richiesto questa mole di lavoro sono state in particolare quelle dell'invasione dei Topi e della parata militare a cui assistono il Re Topo e sua madre.

    ● ● ●
  • Musica tra passato e presente - La colonna sonora de Lo schiaccianoci in 3D è stata realizzata da Tim Rice sulla base della musica originariamente composta da Pyotr Ilyich Tchaikovsky per l'opera teatrale di fine '800. Rice, in particolare, ha aggiunto dei testi alle melodie originali del maestro russo.