La Caduta dell'impero Americano

2018, Commedia

4.5
La Caduta dell'impero Americano (2018)
Genere
Durata
Regista
Uscita ITA

Un laureato in filosofia fa il fattorino per sbarcare il lunario; un giorno si trova per caso sulla scena di un crimine con due cadaveri e due borsoni pieni di soldi di cui si impossessa dopo un attimo di esitazione. Da lì cominciano i suoi guai visto che si ritrova inseguito da due poliziotti e dalle gang più pericolose della città. Per liberarsi del malloppo che scotta, si allea con un improbabile team di complici: una escort che cita Racine, un ex galeotto appena uscito di prigione e un avvocato d'affari esperto di paradisi fiscali. Insieme, scopriranno che i soldi non danno la felicità... o forse sì?

Perché ci piace
  • L’ironia con cui Denys Arcand dipinge i suoi bizzarri antieroi e la loro impresa criminale.
  • La capacità di elaborare una riflessione sulla società contemporanea, ma senza risultare retorico né didascalico.
  • Le deliziose punchline e le pennellate sarcastiche che condiscono il film.
Cosa non va
  • Un epilogo un po’ troppo consolatorio e forse meno incisivo di quanto sarebbe stato lecito aspettarsi.

News e articoli


La caduta dell’impero americano, la recensione: prendi i soldi e scappa

2 mesi fa

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti