Kaboom 2010

N/D
3.3/5
Kaboom: la locandina italiana

Kaboom è un film di genere Commedia, Fantascienza del 2010 diretto da Gregg Araki con Thomas Dekker e Haley Bennett. Durata: 88 min. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Paese di produzione: Francia, USA.

Trama

La trama di Kaboom (2010). Smith, ambiguo studente di college bisessuale, mangia dei biscotti - ignaro del fatto che siano allucinogeni - e si convince di aver assistito all'omicidio di una enigmatica ragazza dai capelli rossi, già vista nei suoi sogni ricorrenti.

Recensione

It's the End of the World... And I Feel Fine A tre anni di distanza da Smiley Face, presentato nel 2007 nella sezione Quinzaine des Realizateurs, Gregg Araki torna a Cannes per presentare fuori concorso il suo nuovo film, Kaboom, la storia di un giovane studente universitario che alla vigilia del suo diciannovesimo compleanno si trova coinvolto in una storia fatta di omicidi, rapimenti e culti segreti. Ma chi si aspettava un film cupo e misterioso (soprattutto dopo le dichiarazioni del regista in cui diceva di ispirarsi al serial seminale I segreti di Twin Peaks) si è dovuto immediatamente ricredere …

Leggi la recensione completa di Kaboom (4.0 stelle su 5)

Cast

Thomas Dekker Thomas Dekker Smith
Haley Bennett Haley Bennett Stella
James Duval James Duval Messiah
Juno Temple Juno Temple London
Chris Zylka Chris Zylka Thor
Brandy Futch Brandy Futch
Nicole LaLiberte Nicole LaLiberte Ragazza dai capelli rossi
Kelly Lynch Kelly Lynch
Brennan Mejia Brennan Mejia Oliver
Carlo Mendez Carlo Mendez Milo

Vai al cast completo di Kaboom

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Kaboom e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Kaboom è: 06 Ottobre 2010 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Los Angeles, California, USA

Torino 2010 - Presentato nella sezione 'Festa mobile' alla 28. edizione del Torino Film Festival.

Accoglienza

Attualmente Kaboom ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in USA
116,814 $
Incassi internazionali
514,000 $

Box-office Kaboom (2010)

Premi e nomination

I premi vinti da Kaboom e le nomination:

Cannes Film Festival (2010)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 1 premi

Critica

Kaboom è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 60% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 64 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.7 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Kaboom
2013 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 38 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Moonrise Kingdom, Detachment e gli altri trailer della settimana

    Moonrise Kingdom, Detachment e gli altri trailer della settimana

    Wes Anderson e il suo team, Adrien Brody e Ethan Hawke i protagonisti dei nuovi trailer in arrivo sul web.

  • Kaboom su Own Air

    Kaboom su Own Air

    La sconvolgente pellicola lisergica di Gree Araki disponibile on line sulla piattaforma Own Air dal 13 gennaio.

  • Frankie and Alice, African Cats e gli altri trailer della settimana

    Frankie and Alice, African Cats e gli altri trailer della settimana

    Halle Berry e i felini del documentario di sono tra i protagonisti della nuova settimana di trailer. Al debutto anche il trailer de La bellezza del somaro e di StreetDance 3D.

  • Torino 2010: una seconda giornata lunga 127 ore

    Torino 2010: una seconda giornata lunga 127 ore

    Primi due film in concorso per il TFF, si tratta di Las Marimbas del Infierno e il britannico Infedele per caso; spazio poi allo spettacolare biopic di Danny Boyle, e all'horror di Brad Anderson; senza dimenticare l'omaggio a John Huston e l'inedito ritratto della famiglia Agnelli offerto dal documentario di Giovanni Piperno, Il pezzo mancante.

  • Cine-weekend estero: My Soul to Take e Kaboom tra i film in uscita

    Cine-weekend estero: My Soul to Take e Kaboom tra i film in uscita

    Tris di pellicole shock in Francia, tra cui il surreale film di Araki e il dramma Au fond des bois. Spazio all'horror con il francese Captifs e il nuovo film di Wes Craven, ma anche alla biopic, con l'ultimo lavoro di Uwe Boll dedicato al pugile Max Schmeling.

  • Da Harry Potter a Kaboom, ecco i trailer della settimana

    Da Harry Potter a Kaboom, ecco i trailer della settimana

    Settimana straricca di trailer interessanti, tra cui quello della prima parte di Harry Potter e i doni della morte e del nuovo film di Gregg Araki. Tre i trailer italiani in release: Gorbaciof, La pecora nera e Dalla vita in poi.

  • Cannes 63, si chiude il sipario su un'edizione in sordina

    Cannes 63, si chiude il sipario su un'edizione in sordina

    Tra forfait, immancabili polemiche, tematiche scottanti o scontate, e un palmares discutibile, si è conclusa la 63esima edizione del Festival di Cannes.

  • Cannes 2010: Le quattro volte tra i primi premiati

    Cannes 2010: Le quattro volte tra i primi premiati

    Il film di Michelangelo Frammartino ha vinto uno dei premi assegnati per la Quinzaine, oltre ad un simpatico riconoscimento 'a quattro zampe', per il cane che appare nel suo film. Per la sezione Un Certain Regard invece è stato premiato Ha Ha Ha, con una menzione speciale assegnata a Octubre. La Queer Palm è andata al folle Kaboom di Gregg Araki.

  • Recensione Kaboom (2010)

    Recensione Kaboom (2010)

    Quando ci si trova su un ottovolante, non bisogna fare altro che chiudere gli occhi e farsi trasportare: Kaboom è proprio la stessa cosa, magari non adatto a tutti gli stomaci ma in grado di regalare novanta minuti di euforico divertimento.

  • Cannes 2010, giorno 4: il sabato di Allen, Leigh, Araki

    Cannes 2010, giorno 4: il sabato di Allen, Leigh, Araki

    Il primo sabato della 63ma edizione del Festival di Cannes accoglie altri nomi di rilievo: Mike Leigh, Woody Allen e Gregg Araki.