Il mio corpo 2020

3.5/5
5.0/5
Locandina di Il mio corpo

Il mio corpo è un film di genere Documentario del 2020 diretto da Michele Pennetta. Durata: 80 min. Paese di produzione: Italia, Svizzera.

Data di uscita
26 Febbraio 2021 (Italia, Streaming)
Genere
Documentario
Anno
2020
Regia
Michele Pennetta
Paese
Italia, Svizzera
Durata
80 Min

Trama

La trama di Il mio corpo (2020). Sotto l'ardente sole siciliano, l'intenso incontro di Oscar, 15 anni, che aiuta suo padre con il cantiere di demolizione e Stanley, migrante dalla Nigeria che vive sperando nella regolarizzazione del suo amico. Tutto sembra separarli tranne il loro desiderio di emancipazione.

Nell’entroterra siciliano si svolge la storia di Oscar, un ragazzino già costretto a lavorare per il padre, anziché studiare come la sua età imporrebbe.

Oscar trascorre la sua vita nelle discariche abusive, lì dove i rottami vengono abbandonati e sono facilmente recuperabili. Dopo di che, il padre li rivenderà al miglior offerente. Dalle stesse parti, sebbene non nello stesso identico luogo, vi è Stanley, un ragazzo nigeriano. Fa le pulizie nella chiesa del paesino in cambio di un tetto sotto al quale dormire e di un po’ di cibo, raccoglie frutta nei campi e accompagna il bestiame al pascolo. Sia Oscar che Stanley hanno in comune il fatto di essere stati gettati da altri nella mischia del mondo, senza aver avuto la possibilità di scegliere in maniera differente. Soltanto uno sfiancante lavoro dà loro la maniera di esistere ancora, sfruttati e utilizzati da persone che in essi non vedono nient’altro che corpi da sferzare.

Il film descrive la precarietà di molti dei giovani di quest’epoca, in particolare quelli che sono cresciuti in piccole realtà periferiche, o che sono arrivati da un altro continente, ma da queste ultime sono state inglobate, senza poter mai coltivare la speranza di un futuro migliore.

Recensione

Alla terza regia, Michele Pennetta plasma un'opera che racconta frammenti di realtà misti a sospensioni meditative, come evidenzia la recensione de Il mio corpo. Film del reale più che documentario, il lavoro di Pennetta, disponibile on demand il 26 febbraio sulle piattaforme Zalabb, #iorestoinSALA, CG Digital e dal 18 marzo su Chili, racconta due personaggi distanti per età e origine, ma al tempo stesso incredibilmente vicini, e non solo a livello geografico. Oscar e Stanley sono i protagonisti di un film che usa pochissimi dialoghi, sempre funzionali, prediligendo il racconto per immagini. La telecamera di Pennetta vaga per l'entroterra siciliano …

Leggi la recensione completa di Il mio corpo (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Lo sguardo lirico del regista che si accompagna a una profondità umanità nella descrizione dei personaggi.
  • L'uso del paesaggio siciliano che assume a sua volta valenza di personaggio.

Cosa non va

  • Elegante, poetico, profondo, riuscirà il film a trovare la giusta attenzione presso il pubblico soprattutto nella situazione attuale che concede pochi spazi alla nicchia?

Cast

Vai al cast completo di Il mio corpo

Accoglienza

Attualmente Il mio corpo ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Il mio corpo è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 75 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.4 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli