Il cacciatore 1978

N/D
4.7/5
La locandina di Il cacciatore

Il cacciatore è un film di genere Drammatico, Guerra del 1978 diretto da Michael Cimino con Robert De Niro e John Cazale. Durata: 183 min. Paese di produzione: USA.

Titolo originale
The Deer Hunter
Data di uscita
23 Marzo 1979 (Italia)
23 Febbraio 1979 (USA)
Genere
Drammatico , Guerra
Anno
1978
Regia
Michael Cimino
Attori
Robert De Niro, John Cazale, John Savage, Christopher Walken, Meryl Streep, George Dzundza, Rutanya Alda
Paese
USA
Durata
183 Min

Trama

La trama di Il cacciatore (1978). Tre operai partono per il Vietnam. Fatti prigionieri dai Vietcong, riescono a fuggire, ma quella sconvolgente esperienza li ha segnati per sempre.

Recensione

La guerra dell'anima Al soldato viene insegnato di controllare le proprie paure, le proprie angosce e di usarle a proprio vantaggio. Al soldato viene detto: "dimenticati chi eri, ora sei qui". Davanti alla morte non ci deve essere emozione: combattere e basta, senza pensare a quello che perdi lasciando la tua vita, tanto la ritroverai non appena tornato. Restare vivi è la parola d'ordine. Il problema più grosso è che quando torni non sei più lo stesso. Il cacciatore (The Deer Hunter in originale) è un film strepitoso che entra nella profondità della guerra e ne porta in superficie la ...

Leggi la recensione completa di Il cacciatore

Cast

Robert De Niro Robert De Niro Michael Vronsky
John Cazale John Cazale Stanley
John Savage John Savage Steven
Christopher Walken Christopher Walken Nick
Meryl Streep Meryl Streep Linda
George Dzundza George Dzundza John
Rutanya Alda Rutanya Alda Angela

Vai al cast completo di Il cacciatore

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Il cacciatore e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Il cacciatore è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Marzo 1979; la data di uscita originale è: 23 Febbraio 1979 (USA).
Le riprese del film si sono svolte in Thailandia e USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Bangkok, Thailandia
Don Mueang International Airport, Don Mueang, Bangkok, Thailandia
Katchanburi, Thailandia
River Kwai, Thailandia
St.Gabriel's College - 565 Samsen Road, Bangkok, Thailandia
Throng Wad Road, Bangkok, Thailandia
993 N. 7th Street, Steubenville, Ohio, USA
Bowladrome Lanes - 56 State Street, Struthers, Ohio, USA
Clairton, Pennsylvania, USA
Cleveland, Ohio, USA
Commercial Street, Mingo Junction, Ohio, USA
Duquesne Heights, Pennsylvania, USA
Follansbee, West Virginia, USA
Heather Meadows, Mount Baker, Washington, USA
Lake Chelan, Washington, USA
Lemko Hall - 2335 W. Eleventh Street, Cleveland, Ohio, USA
Louis Stokes VA Medical Center - 10701 East Boulevard, Cleveland, Ohio, USA
McKeesport and Versailles Cemetery - 1608 Fifth Avenue, McKeesport, Pennsylvania, USA
McKeesport, Pennsylvania, USA
Mill Creek Park, Youngstown, Ohio, USA
Mingo Junction, Ohio, USA
Mingo Junction, Ohio, USA
Mount Baker, Washington, USA
Nooksack Falls, Mount Baker, Washington, USA
Ohio, USA
Pennsylvania, USA
Pittsburgh, Pennsylvania, USA
St. Theodosius Russian Orthodox Church - 733 Starkweather Avenue, Cleveland, Ohio, USA
Starkweather Avenue, Cleveland, Ohio, USA
Steubenville, Ohio, USA
Struthers, Ohio, USA
US Steel Widowmaker Central Blast Furnace, Cleveland, Ohio, USA
Washington, USA
Weirton, West Virginia, USA
West Virginia, USA
Whatcom County, Washington, USA
Youngstown, Ohio, USA

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm e 70 mm. Rapporto immagine: 2,20 : 1 (70 mm) e 2,35 : 1. Colore: a colori (Technicolor). Formato audio: 70mm a 6 tracce e Dolby (35mm). Lingua originale: inglese, russo, vietnamese e francese.

  • Ti ricordi? Un colpo solo...

Altre 15 curiosità e citazioni su Il cacciatore

Accoglienza

Attualmente Il cacciatore ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 15.000.000 (stimato)
Incassi in USA
50.0 milioni $

Box-office Il cacciatore (1978)

Premi e nomination

I premi vinti da Il cacciatore e le nomination:

Academy Awards (1979)
9 nomination, 5 premi vinti
Golden Globe Awards (1979)
6 nomination, 1 premio vinto

Altri 16 premi

Critica

Il cacciatore è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 93% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 86 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 8.1 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

4K Ultra HD

Il Cacciatore
2019 - Eagle Pictures
Contiene 3 Ore e 3 Minuti di contenuti su 1 Disco.

blu-ray

Il cacciatore
2009 - Universal Home Entertainment
Contiene 3 Ore e 2 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Film sull'amicizia: i 25 da non perdere

    Film sull'amicizia: i 25 da non perdere

    Una selezione dei migliori film sull'amicizia, considerata in tutte le sue sfumature e nell'evoluzione degli ultimi 70 anni: da I Vitelloni a Green Book.

  • Il cacciatore: il Vietnam e l’America nel capolavoro di Michael Cimino

    Il cacciatore: il Vietnam e l’America nel capolavoro di Michael Cimino

    Il cacciatore, la storia di tre amici spediti in Vietnam, esordiva al cinema 40 anni fa: analizziamo i motivi per cui è diventato uno dei film più importanti di sempre.

  • Christopher Walken, dalla danza ai ruoli da cattivo: "La mia carriera è stata un po’ casuale"

    Christopher Walken, dalla danza ai ruoli da cattivo: "La mia carriera è stata un po’ casuale"

    Il noto attore americano ha partecipato a un incontro col pubblico in occasione del festival Rencontres du 7ème Art Lausanne, di cui è ospite d'onore.

  • Un pomeriggio con Meryl Streep a Roma 2016: “Sogno un film con Scorsese”

    Un pomeriggio con Meryl Streep a Roma 2016: “Sogno un film con Scorsese”

    L'incontro più atteso (e affollato) del Festival di Roma 2016: quello fra il pubblico e la First Lady del cinema americano, la mitica Meryl Streep, che ha presentato il suo nuovo film, la commedia Florence di Stephen Frears, e ha commentato alcune fra le interpretazioni più belle della sua carriera, fra battute, riflessioni e aneddoti.

  • Ricordando Michael Cimino: l’affresco di un’America fra bellezza e violenza

    Ricordando Michael Cimino: l’affresco di un’America fra bellezza e violenza

    Una parabola artistica più unica che rara quella di Michael Cimino, il regista de Il cacciatore e I cancelli del cielo, scomparso ieri a 77 anni: un percorso costituito da trionfi clamorosi e da brucianti insuccessi, per un cineasta che ha saputo raccontare le ferite dell'America in una filmografia breve ma preziosa, imperniata su due capolavori senza tempo.

  • Locarno 2015: Dove eravamo rimasti e Southpaw in Piazza Grande

    Locarno 2015: Dove eravamo rimasti e Southpaw in Piazza Grande

    Tra i titoli più attesi in Piazza anche Un disastro di ragazza, prima commedia 'al femminile' di Judd Apatow. In concorso per l'italia il nuovo lavoro di Pietro Marcello, Bella e perduta.

  • Locarno 2015: a Michael Cimino il Pardo d’onore Swisscom

    Locarno 2015: a Michael Cimino il Pardo d’onore Swisscom

    Il regista verrà onorato col prestigioso riconoscimenti e introdurrà i suoi capolavori I Cancelli del cielo, Il cacciatore e L'anno del dragone.

  • Robert De Niro: 70 anni e non sentirli

    Robert De Niro: 70 anni e non sentirli

    Dal sodalizio con Scorsese all'ultima nomination all'Oscar, ripercorriamo la vita e la carriera di uno dei più grandi interpreti della storia del cinema, che, con sette film in lavorazione, sembra ancora ben lontano dal voler pensare alla pensione. Cento di questi film, Bob!

  • Sguardo di ghiaccio e anima danzante: incontro con Christopher Walken

    Sguardo di ghiaccio e anima danzante: incontro con Christopher Walken

    Nella gremitissima sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, una platea di fans in adorazione e giornalisti entusiasti ha raccolto Christopher Walken per una serata-evento moderata da Mario Sesti e Antonio Monda che ha ripercorso attraverso filmati e divertenti racconti la carriera dell'attore premio Oscar.

  • Recensione Il cacciatore (1978)

    Recensione Il cacciatore (1978)

    Lungo tutto il film corre il brivido della morte: per chi non riesce più a vivere normalmente nonostante sia tornato sano, salvo e pluridecorato, per chi cerca la morte considerandola l'unica vera emozione della sua vita, per chi forse avrebbe preferito morire in Vietnam.