Il matrimonio che vorrei (2012): curiosità e frasi celebri

N/D
2.9/5

Tutte le curiosità sul film Il matrimonio che vorrei (Hope Springs) del 2012: curiosità, frasi celebri e citazioni, aneddoti, bloopers, note di regia e produzione, trivia sul film e sui realizzatori.

Curiosità

  • Date di uscita e riprese - Il matrimonio che vorrei è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 18 Ottobre 2012 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 08 Agosto 2012 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Guilford, Connecticut, USA
    Norwalk, Connecticut, USA
    Stonington, Connecticut, USA

  • Speranze... ma non troppo grandi - Il titolo originale de Il matrimonio che vorrei era Great Hope Springs, dal nome dell'immaginaria cittadina del Maine in cui il film è in gran parte ambientato. Nell'aprile 2012, tuttavia, subito dopo il lancio della locandina e del primo trailer, i produttori decisero di cambiare il titolo nel più breve Hope Springs.

  • Nuovo progetto, nuovi attori, nuovo regista - Quando il progetto de Il matrimonio che vorrei fu annunciato, nel 2010, il regista scelto dalla produzione era Mike Nichols, mentre gli interpreti principali dovevano essere Meryl Streep e Jeff Bridges. Il rifiuto di quest'ultimo portò in seguito a considerare James Gandolfini e Philip Seymour Hoffman per il ruolo maschile, ma la scelta ricadde infine su Tommy Lee Jones, parallelamente alla sostituzione di Nichols con David Frankel in cabina di regia.

  • Specifiche tecniche - Colore: a colori.
    Formato audio: SDDS, Datasat e Dolby Digital.
    Lingua originale: inglese.

  • Un ruolo mancato per Jeff - A Jeff Bridges era stato offerto il ruolo di protagonista maschile ne Il matrimonio che vorrei, ma l'attore ha rinunciato alla proposta.