Good Kill 2014

N/D
2.9/5
Locandina di Good Kill

Good Kill è un film di genere Thriller del 2014 diretto da Andrew Niccol con Ethan Hawke e Zoë Kravitz. Durata: 100 min. Distribuito in Italia da Barter Entertainment. Paese di produzione: USA.

Trama

La trama di Good Kill (2014). Un pilota di droni che opera da Las Vegas comincia a riflettere sul senso delle proprie azioni e della caotica guerra che sta combattendo a distanza, entrando in crisi e rimettendo in discussione la propria esistenza.

Recensione

Dopo sei tour tra Iraq ed Afghanistan come pilota di F-16, il maggiore dell'aereonautica USA Tom Eagan (Ethan Hawke) è ora un pilota di droni presso una base nei dintorni di Las Vegas. Pur potendo tornare tutte le sere a casa dai figli e dalla splendida e affettuosa moglie (January Jones), Tommy in realtà non è felice di combattere questa guerra a distanza, lontano dall'azione vera e propria e quindi dal pericolo, ma anzi sta vivendo un periodo di grande difficoltà e alienazione. Questo perché Tommy è un pilota vero (il suo look ricorda non poco quello di Tom Cruise …

Leggi la recensione completa di Good Kill (3.0 stelle su 5)

Cast

Ethan Hawke Ethan Hawke Tom Egan
Zoë Kravitz Zoë Kravitz Vera Suarez
January Jones January Jones Molly Egan
Jake Abel Jake Abel Zimmer
Bruce Greenwood Bruce Greenwood Jack Johns
Stafford Douglas Stafford Douglas Billy
Kristen Rakes Kristen Rakes Iris
Stephen M. Hardin Stephen M. Hardin Cliente bar / casino
Alma Sisneros Alma Sisneros Emily James
Michael Sheets Michael Sheets Danny

Vai al cast completo di Good Kill

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Good Kill e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Le riprese del film si sono svolte in Marocco e USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

New Mexico, USA

Accoglienza

Attualmente Good Kill ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
111,501 €

Box-office Good Kill (2014)

Critica

Good Kill è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 75% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 63 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.4 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

Good Kill
2016 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 44 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Good Kill
2016 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 44 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Perfetti sconosciuti, Room, Anomalisa, Astrosamantha, Vatican Tapes e i voti del mese in homevideo - Parte 1

    Perfetti sconosciuti, Room, Anomalisa, Astrosamantha, Vatican Tapes e i voti del mese in homevideo - Parte 1

    Il film campione di incassi di Genovese, l'angosciante prova da Oscar di Brie Larson, il genio di Charlie Kaufman tradotto in animazione, il documentario sull'impresa della Cristoforetti e possessioni demoniache al centro della prima parte della rubrica homevideo. Poi ancora la guerra dei droni in Good Kill, il cartoon I 7 nani, la riscoperta in HD de Lo squalo 2, e ancora The end of the tour, Onda su onda e Vergine giurata.

  • Good Kill, una scena del film con Ethan Hawke in esclusiva

    Good Kill, una scena del film con Ethan Hawke in esclusiva

    Il film di Andrew Niccol arriverà in sala il 25 febbraio, grazie a Barter Entertainment.

  • I trailer della settimana, da Snoopy & Friends a Big Game

    I trailer della settimana, da Snoopy & Friends a Big Game

    Nuove immagini dal mondo incantato di Cenerentola, mentre Samuel L. Jackson in Big Game veste i panni presidenziali. Senza dimenticare Ethan Hawke che riflette sugli effetti della guerra in Good Kill.

  • Good Kill: Ethan Hawke, January Jones e Zoe Kravitz a Venezia

    Good Kill: Ethan Hawke, January Jones e Zoe Kravitz a Venezia

    Le star della pellicola incentrata sulla guerra dei droni e diretta da Andrew Niccol raccontano la loro esperienza sull'ipertecnologico set.

  • Recensione Good Kill (2014)

    Recensione Good Kill (2014)

    Da sempre Niccol, più che un bravo regista, è un ottimo soggettista, e anche in questo caso l'idea di partenza è particolarmente interessante. Peccato che la realizzazione non sia altrettanto soddisfacente, e che manchi il coraggio di portare fino in fondo un discorso politico o etico più approfondito o graffiante.

  • Venezia 2014, diario del Festival - giorno 10

    Venezia 2014, diario del Festival - giorno 10

    Seguite la penultima giornata di festival insieme a noi con il nostro diario semi-serio sulla 71esima Mostra del Cinema. Oggi al Lido è atteso James Franco, e questa è una delle poche certezze: il resto è tutto da scoprire e da vivere.

  • L'urlo di James Franco scuote la Mostra di Venezia

    L'urlo di James Franco scuote la Mostra di Venezia

    I film in cartellone oggi al Festival: Andrew Niccol e Andrei Konchalovsky in concorso. Marco D'Amore e Luca Zingaretti in Perez, presentato fuori competizione. Nuovo look per James Franco che oggi ritira il premio Jaeger-LeCoultre.

  • Venezia 2014: i nostri 20 film più attesi

    Venezia 2014: i nostri 20 film più attesi

    Mancano ormai pochissimi giorni alla partenza dell'edizione numero 71 della Mostra del Cinema lagunare e come sempre ci attende una scorpacciata di film. Ma prima di partire, ecco una lista di 20 titoli che sicuramente non ci perderemo per nulla al mondo.

  • Venezia 2014, presentato il programma del festival numero 71

    Venezia 2014, presentato il programma del festival numero 71

    In un programma segnato dalle riflessioni sulla guerra, sono tre gli italiani in concorso (Costanzo, Munzi e Martone); in lizza per il Leone d'Oro anche Akin, Ferrara e Konchalowsky. Fuori Concorso la leggiadria di Bogdanovich e la denuncia di Sabina Guzzanti. E in Orizzonti Maresco racconta Berlusconi.

  • January Jones e Ethan Hawke in Good Kill

    January Jones e Ethan Hawke in Good Kill

    La guerra dei droni diventa materia di riflessione filosofica nel nuovo thriller di Andrew Niccol.