Eros 2004

N/D
2.5/5
La locandina di Eros

Eros è un film di genere Drammatico, Romantico del 2004 diretto da Michelangelo Antonioni e Steven Soderbergh con Alan Arkin e Robert Downey Jr.. Durata: 104 min. Distribuito in Italia da Fandango. Paese di produzione: Hong Kong, Italia, USA.

Data di uscita
3 Dicembre 2004 (Italia)
12 Maggio 2005 (Hong Kong)
Genere
Drammatico , Romantico
Anno
2004
Regia
Michelangelo Antonioni, Steven Soderbergh, Wong Kar-Wai
Attori
Alan Arkin, Robert Downey Jr., Ele Keats, Chang Chen, Gong Li, Christopher Buchholz, Cecilia Luci, Regina Nemni, Luisa Ranieri
Paese
Hong Kong, Italia, USA
Durata
104 Min
Distribuzione
Fandango

Trama

La trama di Eros (2004). La Mano di Wong Kar Wai Shanghai, 1963. Chang, un apprendista sarto, è sedotto dalle misure del corpo di Miss Hua, un'affascinante e avvenente prostituta d'alto bordo. La fascinazione e l'amore di Chang restano fedeli nel tempo. Equilibrium di Steven Soderbergh New York, 1955. Un pubblicitario è ossessionato da un sogno ricorrente: una donna nuda che conosce - ma che non riesce a ricordare al risveglio. Ironia della sorte, il suo psicanalista durante la prima seduta di analisi dell'uomo è continuamente distratto da una donna attraente che spia dalle finestre dello studio. Il filo pericoloso delle cose di Michelangelo Antonioni Toscana, oggi. Una coppia in crisi, decide di fare una breve gita al mare per ritrovare un po' di magia nel loro rapporto. La passione del marito, invece, viene risvegliata dall'incontro con una donna misteriosa.

Recensione

Erotismo a tre piazze Tre versioni dell'erotismo, tre modi diversi di definirlo e di rappresentarlo. Tutto nella stessa scatola. Questa la proposta di Wong Kar-Wai, Steven Soderbergh e Michelangelo Antonioni per "visitare" l'universo eros. Inevitabile, in simili occasioni, stilare una classifica dei tre episodi, anche se magari l'intenzione degli autori era quella di legare in un unico filo conduttore le tre versioni del tema. Ma se questa era l'intenzione, si può certamente dire che non sia riuscita. Anche perché a legare gli episodi resta solamente la comunque bella canzone di Caetano Veloso dal titolo Michelangelo Antonioni, che fa da colonna …

Leggi la recensione completa di Eros

Cast

Alan Arkin Alan Arkin Dr. Pearl ('Equilibrium')
Robert Downey Jr. Robert Downey Jr. Nick Penrose ('Equilibrium')
Ele Keats Ele Keats Donna dei sogni ('Equilibrium')
Chang Chen Chang Chen Xiao Zhang ('La mano')
Gong Li Gong Li Hua Yibao ('La mano')
Christopher Buchholz Christopher Buchholz Christopher ('Il Filo pericoloso delle cose')
Cecilia Luci Cecilia Luci ('Il Filo pericoloso delle cose')
Regina Nemni Regina Nemni Cloe ('Il Filo pericoloso delle cose')
Luisa Ranieri Luisa Ranieri La ragazza ('Il Filo pericoloso delle cose')

Vai al cast completo di Eros

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Eros e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Eros è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 03 Dicembre 2004 (Fandango); la data di uscita originale è: 12 Maggio 2005 (Hong Kong).

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Formato audio: DTS, Dolby Digital e SDDS. Lingua originale: inglese, italiano e mandarino.

Accoglienza

Attualmente Eros ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in USA
188.248 $

Box-office Eros (2004)

Critica

Eros è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 34% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 51 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.0 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Eros
2005 - CG Entertainment
Contiene 1 Ora e 30 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Recensione Eros (2004)

    Recensione Eros (2004)

    Tre versioni dell'erotismo, tre modi diversi di definirlo e di rappresentarlo. Tutto nella stessa scatola.

  • Wong Kar-wai: l'amore e la memoria

    Wong Kar-wai: l'amore e la memoria

    "Autore" hongkonghese per eccellenza, apprezzato maggiormente all'estero che non in patria, Wong Kar-Wai è un cineasta che ha fatto dell'ossessione per l'amore e per la memoria la sua cifra stilistica fondamentale, pur nei diversi generi affrontati.