Che pasticcio, Bridget Jones! 2004

N/D
2.4/5
La locandina di Che pasticcio, Bridget Jones!

Che pasticcio, Bridget Jones! è un film di genere Commedia, Romantico del 2004 diretto da Beeban Kidron con Renée Zellweger e Colin Firth. Durata: 108 min. Distribuito in Italia da Universal Pictures. Paese di produzione: Regno Unito.

Titolo originale
Bridget Jones: The Edge of Reason
Data di uscita
7 Gennaio 2005 (Italia)
12 Novembre 2004 (UK)
Genere
Commedia , Romantico
Anno
2004
Regia
Beeban Kidron
Attori
Renée Zellweger, Colin Firth, Hugh Grant, Jim Broadbent, Gemma Jones, Jacinda Barrett, James Callis, Shirley Henderson, Lucy Joyce, Sally Phillips
Paese
Regno Unito
Durata
108 Min
Distribuzione
Universal Pictures

Trama

La trama di Che pasticcio, Bridget Jones! (2004). Bridget affronta la sua nuova vita accanto all'amato Darcy, ma scopre ben presto che non tutto è come lo aveva sognato...

Recensione

Cosa c'è dopo un lieto fine? Bridget Jones (Renée Zellweger) ce l'ha fatta. La rivincita del brutto anatroccolo: non bellissima, non ricca, con più di qualche chilo di troppo, una carriera di giornalista televisiva che stenta a decollare; essere la fidanzata di Mark Darcy (Colin Firth) è un traguardo, la porta che conduce a un futuro radioso, a lasciarsi dietro le spalle i mille piccoli problemi di una quotidiana mediocrità, alla conquista di una ingenua e avventata autostima. Tutto, le piccole vessazioni subite sul lavoro, i consigli dissennati degli amici, i rapporti con la famiglia un po' stramba, le mille ...

Leggi la recensione completa di Che pasticcio, Bridget Jones!

Cast

Renée Zellweger Renée Zellweger Bridget Jones
Colin Firth Colin Firth Mark Darcy
Hugh Grant Hugh Grant Daniel Cleaver
Jim Broadbent Jim Broadbent Colin Jones
Gemma Jones Gemma Jones Pam Jones
Jacinda Barrett Jacinda Barrett Rebecca
James Callis James Callis Tom
Shirley Henderson Shirley Henderson Jude
Lucy Joyce Constance
Sally Phillips Sally Phillips Shazzer

Vai al cast completo di Che pasticcio, Bridget Jones!

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Che pasticcio, Bridget Jones! e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Che pasticcio, Bridget Jones! è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 07 Gennaio 2005 (Universal Pictures); la data di uscita originale è: 12 Novembre 2004 (UK).
Le riprese del film si sono svolte nel periodo 06 Ottobre 2003 - 15 Febbraio 2004 in Austria, Inghilterra, Italia, Regno Unito e Thailandia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Lech, Vorarlberg, Austria
Aldbury, Hertfordshire, Inghilterra, Regno Unito
Bedale Street, Southwark, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Borough Market, Borough, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Chiswick, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Ealing Studios, Ealing, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Headcorn Aerodrome, Kent, Inghilterra, Regno Unito
Hyde Park, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Kensington Gardens, Kensington, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Light Bar and Restaurant - 233 Shoreditch High Street, Shoreditch, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Londra, Inghilterra, Regno Unito
Middle Temple, Temple, Holborn, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Piccadilly Circus, Piccadilly, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Primrose Hill Park, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Richmond, Surrey, Inghilterra, Regno Unito
Rigby & Peller - 22A Conduit Street, West End, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Shepperton Studios, Shepperton, Surrey, Inghilterra, Regno Unito
St James's Church, Shere, Surrey, Inghilterra, Regno Unito
St. Bartholomew's Hospital, Londra, Inghilterra, Regno Unito
St. Bartholomew-the-Great, Clerkenwell, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Stockers Farm, Rickmansworth, Hertfordshire, Inghilterra, Regno Unito
Cortina d'Ampezzo, Belluno, Italia
Roma, Italia
Inghilterra, Regno Unito
Bangkok, Thailandia
Nakornpathom, Thailandia
Phuket, Thailandia

Bridget Jones, il sequel - Dopo il successo de Il diario di Bridget Jones - dovuto anche all'enorme popolarità del romanzo di Helen Fielding - è stato realizzato un sequel del film di Sharon Maguire. Il secondo capitolo è stato diretto da Beeban Kidron.

  • Se un giorno dovessi fare il salto della quaglia, la quaglia saresti tu!

Accoglienza

Attualmente Che pasticcio, Bridget Jones! ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 40.000.000 (stimato)
Incassi in italia
10.0 milioni €
Incassi in USA
40.2 milioni $

Box-office Che pasticcio, Bridget Jones! (2004)

Premi e nomination

I premi vinti da Che pasticcio, Bridget Jones! e le nomination:

Golden Globe Awards (2005)
1 nomination, 0 premi vinti
Teen Choice Awards (2005)
2 nomination, 0 premi vinti

Altri 3 premi

Critica

Che pasticcio, Bridget Jones! è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 27% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 44 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.0 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

Che pasticcio, Bridget Jones!
2010 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 48 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Che pasticcio, Bridget Jones!
2005 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 48 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Bridget Jones, su Netflix in streaming da oggi!

    Bridget Jones, su Netflix in streaming da oggi!

    Dal 17 aprile arriva la saga di Bridget Jones su Netflix: disponibili in streaming i primi due capitoli della storia rom com con Renee Zellweger!

  • Netflix: le novità in catalogo ad Agosto!

    Netflix: le novità in catalogo ad Agosto!

    Ad agosto nuovi film e serie TV nel catalogo Netflix! Tra i titoli più attesi la quarta stagione di Better Call Saul, spin-off dell'acclamata Breaking Bad: scopriamo insieme le altre sorprese del mese!

  • Bridget Jones, 5 ragioni per cui ci assomiglia

    Bridget Jones, 5 ragioni per cui ci assomiglia

    Bridget Jones non è solo un personaggio, ma anche un modello di donna, e ha una qualità che ce la fa amare particolarmente: ci assomiglia, insegnandoci ad apprezzare di più le persone normali e straordinarie che siamo. Vediamo allora cinque motivi per cui Bridget "ci piace così com'è".

  • Hugh Grant abbandona Bridget Jones 3

    Hugh Grant abbandona Bridget Jones 3

    La star inglese ha deciso di abbandonare la produzione a causa del divario tra la sceneggiatura e il nuovo romanzo di Helen Fielding.

  • Il ritorno di Bridget Jones

    Il ritorno di Bridget Jones

    La scrittrice Helen Fielding sta progettando il terzo romanzo e la terza pellicola della saga di Bridget Jones. Accetterà Renée Zellweger di calarsi nuovamente nei panni dell'eroina tabagista e pasticciona?

  • Babbo Bastardo, Shakespeare in Love e altri sequel in arrivo?

    Babbo Bastardo, Shakespeare in Love e altri sequel in arrivo?

    Possibili sequel in vista anche per la saga di Bridget Jones, per il drammatico Il giocatore - Rounders, Cop Land, Clerks, Shall We Dance e Amytiville Horror.

  • Il ritorno di Bridget Jones

    Il ritorno di Bridget Jones

    In cantiere un nuovo capitolo delle avventure della bionda e sboccata inglesina, ormai alla soglia dei quaranta e in preda al desiderio di maternità.

  • Bridget Jones diventa un musical

    Bridget Jones diventa un musical

    Helen Fielding adatterà per il West End londinese i romanzi che vedono protagonista la sua eroina Bridget Jones, incarnata sul grande schermo dalla bionda Renée Zellweger.

  • Recensione Che pasticcio, Bridget Jones! (2004)

    Recensione Che pasticcio, Bridget Jones! (2004)

    Una pellicola onesta che non brilla certo per coraggio e inventiva ma che rappresenta un tentativo sufficientemente riuscito di sfruttare l'onda del successo non ancora del tutto esauritasi.

  • Bridget Jones, cuor d'oro

    Bridget Jones, cuor d'oro

    A Roma per presentare il nuovo episodio della saga della single più famosa d'Inghilterra, la regista e la protagonista raccontano la loro esperienza, con il pensiero che vola alla Thailandia.