C'era una volta il crimine 2022

3.0/5
3.5/5
Locandina di C'era una volta il crimine

C'era una volta il crimine è un film di genere Commedia del 2022 diretto da Massimiliano Bruno con Marco Giallini e Gian Marco Tognazzi. Durata: 100 min. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di C'era una volta il crimine (2022). Nel terzo capitolo della saga, l’improbabile banda di criminali viaggia indietro nel tempo fino al 1943 per rubare la Gioconda ai francesi: ad aiutarli nella difficile impresa il professore Claudio Ranieri, Giuseppe e Moreno.

L’improbabile banda protagonista nei precedenti capitoli si ritroverà questa volta nel 1943, per portare a termine una missione fondamentale: rubare la Gioconda e riportarla in Italia.

Insieme a Moreno e a Giuseppe vi sarà anche il professore di storia Claudio, un uomo molto preciso e che spesso fatica a contenere la rabbia. Quello che i tre sembrano ignorare è che attorno a loro infuria la guerra. Quando riusciranno a trafugare il dipinto, infatti, dovranno cercare riparo in più occasioni, prima di arrivare a destinazione.

Tra questi rifugi vi sarà la casa della nonna di Moreno, Adele, qui ancora giovane, così come non è che una bambina sua madre Monica. Improvvisamente, però, la piccola verrà rapita dai nazisti, che stanno scatenando contro i civili la loro repressione.

Così, a Moreno, Giuseppe e Claudio non resterà altro che fiondarsi alla ricerca di Monica, anche perché, se le accadesse qualcosa, l’esistenza stessa di Moreno sarebbe a rischio.

La banda dovrà viaggiare in un’Italia distrutta dal conflitto, nel periodo più drammatico della resistenza contro il nazifascismo. Imbattendosi nei personaggi più controversi di quel tragico periodo storico, i tre incontreranno vecchi amici e qualcuno con cui hanno avuto delle grane, ma tutti saranno pronti a coalizzarsi per raggiungere il nuovo obiettivo e sconfiggere il comune nemico.

Recensione

Vi ricordate Bastardi senza gloria? A un certo punto del film appariva un Adolf Hitler piuttosto caricaturale, che serviva a prendere in giro e sdrammatizzare il Nazismo in un gioco in cui il cinema di genere si mescolava con la Storia per riscriverla. Nella recensione di C'era una volta il crimine, il terzo film della trilogia di Massimiliano Bruno iniziata con Non ci resta che il crimine e continuata con Ritorno al crimine, in uscita al cinema il 10 marzo, Hitler non si vede, è solo evocato da una telefonata. Però si vede Benito Mussolini, in una scena che, come …

Leggi la recensione completa di C'era una volta il crimine (3.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • L'idea di trasportare la storia nel 1943 e di giocare con la storia di quegli anni.
  • L'arrivo nel cast di Carolina Crescentini, che porta un altro tipo di recitazione accanto agli attori comici.
  • I momenti legati a Pertini e Mussolini, tra i più riusciti.

Cosa non va

  • Al netto di certi momenti, la sceneggiatura è piuttosto schematica e didascalica.
  • Le scene d'azione non sono al livello del resto del film.

Cast

Marco Giallini Marco Giallini Moreno
Gian Marco Tognazzi Gian Marco Tognazzi Giuseppe
Massimiliano Bruno Massimiliano Bruno Gianfranco
Giulia Bevilacqua Giulia Bevilacqua Lorella
Ilenia Pastorelli Ilenia Pastorelli Sabrina
Edoardo Leo Edoardo Leo Renatino
Carolina Crescentini Carolina Crescentini Adele
Giampaolo Morelli Giampaolo Morelli Claudio Ranieri

Vai al cast completo di C'era una volta il crimine

Accoglienza

Attualmente C'era una volta il crimine ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
451.782 €

Box-office C'era una volta il crimine (2022)

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

C'era una volta il crimine
2022 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

C'era una volta il crimine
2022 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli