Avatar - curiosità

2009, Fantascienza

4.1
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Adesso mi sembra questa la realtà, e il mondo reale la fantasia.
  • Non fare nulla di straordinariamente stupido. (Dottoressa Grace Augustine)
  • A volte tutta la vita si riduce ad un unico, folle gesto. (Jake Sully)
  • Non siete più in Kansas. Siete su Pandora, signore e signori. Non dimenticatelo, ogni secondo di ogni giorno. (Colonnello Miles Quaritch)
  • Quando qualcuno è seduto su una cosa che vuoi, lo rendi tuo nemico, così poi sei giustificato a prendertela. (Jake Sully)
  • Io ti vedo. (Neytiri)
  • Jake: Volevo ringraziarti per aver ucciso quegli affari.
    Neytiri: Non ringraziare. Non ringraziare per questo. Questo è triste. Uccidere è triste.
    Jake: E va bene. Se ami i tuoi piccoli amici della foresta, perché non mi hai fatto ammazzare? Cosa hai pensato?
    Neytiri: Perché salvare te?
    Jake: Sì, perché salvarmi.
    Neytiri: ...Tu hai un cuore forte... Sei senza paura... Ma sei stupido! Ignorante come un bambino.
  • Jake: È finita Quaritch!
    Quaritch: Non è finita finché respiro.
    Jake: Speravo che lo dicessi.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Avatar è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 15 Gennaio 2010 (20th Century Fox); la data di uscita originale è: 17 Dicembre 2009 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 16 Aprile 2007 - 01 Dicembre 2007 in Nuova Zelanda e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Stone Street Studios, Stone Street, Miramar, Wellington, Nuova Zelanda
    Wellington, Nuova Zelanda
    Hamakua Coast, Hawaii, USA
    Hughes Aircraft - 909 N. Sepulveda Boulevard, El Segundo, California, USA
    Kaua'i, Hawaii, USA
    Los Angeles, California, USA
    O'ahu, Hawaii, USA
    Playa Vista, California, USA

    ● ● ●
  • Aperture da record (su tre giorni) - Considerando gli incassi a pratire dal venerdì, il record per il miglior week end di debutto appartiene al campione tutto italiano Che bella giornata (2011), con ben 11 milioni e 800.000 euro. La piazza d'onore spetta al fenomeno internazionale Avatar (uscito in Italia nel gennaio del 2010) con 9 milioni e 600.000 euro; al terzo posto c'è Alice in Wonderland di Tim Burton (2010) con circa 8 milioni e 100, mentre il quarto in classifica è Il codice Da Vinci, uscito nel maggio del 2006 incassando nel primo week end quasi otto milioni di euro. Il quinto posto spetta invece al settimo episodio della saga di Harry Potter, Harry Potter e i doni della morte - parte 1 (novembre 2010), con 7 milioni e 400.000 euro.

    ● ● ●
  • I sequel di Avatar - Dopo lo straordinario successo di Avatar, il regista James Cameron ha annunciato la realizzazione di ben due sequel del suo film.

    ● ● ●
  • Sacha Baron Cohen, nessuno sketch su Avatar agli Oscar 2010 - Secondo indiscrezioni, l'attore Sacha Baron Cohen avrebbe dovuto esibirsi con uno sketch comico insieme a Ben Stiller nel corso della cerimonia di assegnazione degli Oscar 2010, ma alla fine non se n'è fatto più nulla. Il motivo principale, secondo alcuni, è che lo sketch riguardava Avatar e James Cameron, e quest'ultimo non avrebbe approvato la presa in giro dell'attore britannico.
    In particolare, il protagonista di Bruno si sarebbe dovuto presentare sul palco travestito da ragazza Na'Vi, e annunciare al pubblico di essere in attesa in attesa del figlio di Cameron. Il regista ha smentito di essersi sentito preso in giro dallo sketch, e anzi ha dichiarato che certe parodie fanno parte della tradizione degli Oscar, tanto è vero che non avrebbe avuto problemi (a suo dire) ad assistere al siparietto tra Sacha Baron Cohen e Stiller.
    Sacha Baron Cohen invece ha rivelato che lo sketch è stato annullato a causa di "divergenze creative" con la produzione dello show, e che quindi ha deciso di non recarsi negli USA per la cerimonia degli Academy, ma di restare nella sua Londra.