Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

I prossimi film Marvel in uscita: i supereroi che vedremo al cinema

La nostra guida ai prossimi film Marvel in arrivo nei cinema: facciamo il punto della situazione sulle date di uscita e i titoli più attesi tra i cinecomics del MCU.

APPROFONDIMENTO di 23/04/2020
Robert Downey Jr. in Iron Man
Robert Downey Jr. in Iron Man

Dal 2008, con l'inaugurazione del Marvel Cinematic Universe, la nota casa editrice americana ha saputo imporsi al cinema anche con personaggi meno noti (basti pensare al grande successo di Guardiani della Galassia), arrivando, nel 2018, a una media di 982 milioni di dollari a film al box office mondiale. Per poterci orientare tra le diverse uscite legate alla Casa delle Idee, ecco la nostra guida completa a tutti i prossimi film Marvel in arrivo nei prossimi mesi o anni, film di supereroi che vedremo al cinema. Per motivi pratici, ci siamo limitati ai progetti con la data di uscita annunciata.

Leggi anche: Marvel Cinematic Universe: i 10 migliori film della saga

The New Mutants (2020)

New Mutants: una nuova immagine del film
New Mutants: una nuova immagine del film

The New Mutants doveva uscire il 3 aprile 2020, ma a causa dell'emergenza sanitaria è stato rimandato a data da destinarsi, dopo essere già stato posticipato per più di due anni. Il film diretto da Josh Boone è concepito come un teen horror ambientato nel mondo degli X-Men, descritto come un incrocio tra John Hughes e Stephen King. Tra i personaggi che vedremo nel film ci sono Illyana Rasputin, sorella minore di Colosso, e Wolfsbane, una ragazza scozzese che si trasforma in lupo. Erano previsti camei di Jon Hamm e Antonio Banderas, in diverse fasi della produzione, in ruoli da villain, ma durante la post-produzione, che ha reso il film quanto più simile possibile alla visione originale di Boone, si è deciso di rimuovere i rimandi all'universo più vasto degli X-Men. In teoria, questo sarà l'ultimo film del franchise "classico" dei mutanti, prima del reboot targato Marvel Studios.

Black Widow (2020)

Avengers Endgame 3
Avengers: Endgame, un primissimo piano di Scarlett Johansson

Black Widow uscirà il 6 novembre 2020 e con il film dedicato alle avventure dell'affascinante Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) si inaugura ufficialmente la Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe. Il film diretto da Cate Shortland racconterà le avventure dell'ex-spia russa tra gli eventi di Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War e introdurrà altre due Vedove Nere, tra cui Yelena Belova (Florence Pugh). David Harbour interpreta il ruolo di Red Guardian, sorta di controparte russa di Captain America, mentre non è ancora nota l'identità di chi interpreterà Taskmaster, villain principale del film. Si è parlato molto di una possibile apparizione di Iron Man, tramite una scena inedita girata per i film precedenti.

Eternals (2021)

Eternals uscirà nelle sale americane il 12 febbraio 2021, e si basa sull'omonima razza immortale creata dai Celestiali. La regia è affidata a Chloe Zhao, e nel cast ci saranno Salma Hayek, Angelina Jolie, Richard Madden e Gemma Chan, che torna nel MCU con un nuovo personaggio dopo essere già stata Minn-Erva in Captain Marvel. Presente anche la star de Il Trono di Spade Kit Harington nei panni di Dane Whitman, alias il Cavaliere Nero. Stando a varie dichiarazioni, il film introdurrà il primo supereroe apertamente gay del franchise Marvel, e conterrà anche il primo personaggio sordo del MCU: Makkari, la cui interprete Lauren Ridloff è non udente anche nella vita reale.

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (2021)

Il film con il primo supereroe asiatico della Marvel Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings uscirà al cinema il 7 maggio 2021, con il volto di Simu Liu e la regia affidata a Destin Daniel Cretton. Come suggeriscono il titolo e la presenza della star Tony Leung nel ruolo del Mandarino (quello vero), il film approfondirà una storyline che risale all'alba del MCU, dato che i Dieci Anelli erano antagonisti secondari nel primo Iron Man. Presente nel cast anche Awkwafina, in un ruolo non specificato. Le riprese si svolgeranno in Australia, la seconda volta per un film Marvel dopo Thor: Ragnarok.

Untitled Spider-Man Film (2021)

Spider Man Far From Home
Spider-Man: Far From Home, Zendaya e Tom Holland sul set

Il sequel di Spider-Man: Far From Home, ancora senza titolo, uscirà nelle sale americane il 16 luglio 2021, grazie a un nuovo accordo tra Marvel Studios e Sony Pictures dopo che le prime trattative non erano andate in porto. Tom Holland tornerà ad interpretare Peter Parker, e stando a precedenti dichiarazioni di Kevin Feige il film dovrebbe continuare la storyline introdotta nel mid-credits di Spider-Man: Far From Home, dove il giovane supereroe viene smascherato in TV (in base al nuovo accordo tra i due studios, Spider-Man apparirà anche in un altro film nella Fase Cinque del Marvel Cinematic Universe). Il regista Jon Watts ha affermato di voler usare Kraven il Cacciatore come villain, ma non è ancora accertato il suo ritorno dietro la macchina da presa.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2021)

Doctor Strange: Benedict Cumberbatch in una foto del film Marvel
Doctor Strange: Benedict Cumberbatch in una foto del film Marvel

Titolo lovecraftiano per il secondo film delle avventure di Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), descritto dal produttore esecutivo e regista del primo capitolo Scott Derrickson come il primo film spaventoso del Marvel Cinematic Universe (affermazione che ha incuriosito molto i fan al Comic-Con di San Diego) Al fianco di Benedict Cumberbatch tornerà anche Benedict Wong, mentre l'antagonista dovrebbe essere l'entità nota come Incubo. Doctor Strange in the Multiverse of Madness in uscita il 5 novembre 2021, sarà il primo del franchise a essere apertamente legato a una delle produzioni televisive della Marvel, per l'esattezza la miniserie WandaVision, con Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) a fare idealmente da ponte tra i due progetti. La regia è di Sam Raimi, al suo primo adattamento Marvel dai tempi della trilogia di Spider-Man per la Sony

Doctor Strange: 10 cose che potreste non aver notato

Thor: Love and Thunder (2022)

Chris Hemsworth e Tom Hiddleston nel film Thor
Chris Hemsworth e Tom Hiddleston nel film Thor

Thor sarà il primo eroe Marvel ad avere un quarto film dedicato alle sue avventure: Thor: Love and Thunder uscirà nelle sale in Italia il 18 febbraio 2022. Chris Hemsworth sarà ancora una volta il dio del tuono, e sarà affiancato da Valchiria (Tessa Thompson), nuova sovrana di Asgard dopo gli eventi di Avengers: Endgame, e Jane Foster (Natalie Portman), che erediterà i poteri del suo ex, adattando la celebre storyline fumettistica scritta da Jason Aaron. A quanto pare dovrebbe apparire anche il defunto Loki, forse tramite un viaggio interdimensionale dato che esiste una linea temporale alternativa dove l'ingannatore è ancora vivo. Taika Waititi torna alla regia di questa nuova avventure e per l'occasione è anche l'unico sceneggiatore accreditato. Il villain, non ancora identificato, avrà le fattezze dell'attore britannico Christian Bale. Il film concluderà la Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe.

Thor: Love and Thunder, 5 personaggi LGBT che potrebbero diventare la nuova regina di Asgard

Black Panther 2 (2022)

Locandina di Black Panther
Locandina di Black Panther

La Fase Cinque del MCU inizierà con Black Panther 2, in uscita il 6 maggio 2022. Al momento non si sanno molti dettagli sulla trama del secondo film dedicato alle avventure di T'Challas sul ritorno del cast originale (ma si presume che Chadwick Boseman, Angela Bassett e Letitia Wright saranno tutti presenti), ma sappiamo che Ryan Coogler sarà nuovamente dietro la macchina da presa.

Captain Marvel 2 (2022)

Captain Marvel 2 uscirà l'8 luglio 2022, e la sceneggiatura è stata affidata a Megan McDonnell, già attiva in seno alla Casa delle Idee per la miniserie su Wanda Maximoff. Quest'ultima potrebbe ricollegarsi agli eventi del nuovo film, tramite il personaggio di Monica Rambeau, la cui versione adulta debutterà appunto al fianco di Wanda e Visione. Confermato il ritorno di Brie Larson nei panni di Carol Danvers, mentre è ancora avvolta nel mistero la trama del film, salvo per il fatto che la storia si svolgerà nel presente. Anna Boden e Ryan Fleck, registi del primo episodio, non torneranno dietro la macchina da presa, stando all'Hollywood Reporter, ma saranno coinvolti in un altro progetto del MCU.