La Famiglia di Elefanti, la recensione: l’affascinante e difficile vita dei pachidermi

La nostra recensione di La Famiglia di Elefanti, il nuovo documentario di Disney+ che mostra la difficile vita di questi meravigliosi animali.

RECENSIONE di 03/04/2020
La Famiglia Di Elefanti 3
La Famiglia di Elefanti: una sequenza del film

Per rendere omaggio al mese della Terra Disney+ ha deciso di mettere in catalogo diversi documentari naturalistici, tra i quali questo racconto spettacolare, un viaggio che noi tutti, specialmente ora, vorremmo intraprendere. Nella nostra recensione di La Famiglia di Elefanti scopriremo che questo documentario, diretto da Vanessa Berlowitz e Alastair Fothergill, è un viaggio adatto a tutti, una gioia per gli occhi, nutrimento per la mente e per il cuore; il nostro pianeta è vivo e le sue forme di vita, con il loro peregrinare, lo rendono un luogo tanto amato quanto pericoloso, la casa a cui tutti apparteniamo fin nel profondo. Narrato dalle voci di Meghan Markle in originale e Elisa in italiano, è stato l'occasione per Disneynature e il Disney Conservation Fund di sostenere l'associazione Elephants Without Borders, che in Botswana si dedica alla protezione dell'habitat degli elefanti fornendo anche soluzioni per la migrazione sicura di questi grandi animali.

La difficile vita degli elefanti

La Famiglia Di Elefanti 4
La Famiglia di Elefanti: una scena del film

La famiglia di Elefanti racconta del lungo viaggio di un branco di questi meravigliosi animali tra pericoli e vita sociale. È la storia di Shani e il suo cucciolo Jomo che con tutto il branco intraprendono l'annuale migrazione alla ricerca di cibo e acqua attraversando il deserto del Kalahari, con le sue volubili condizioni atmosferiche e i suoi pericoli. A guidarli Gaia, la matriarca, che con la sua saggezza ed esperienza cercherà di tenere il branco al sicuro lungo un percorso già solcato dalle zampe dei suoi antenati. I legami tra gli Elefanti sono forti e duraturi e vederli uniti nel loro pericoloso ma vitale viaggio rappresenta l'ennesima lezione che la natura sa impartirci.

Disney+: cos'è, come funziona e come vederlo

Un documentario per tutti

Eleph
La famiglia di elefanti: un'immagine del documentario

Tra paesaggi mozzafiato, incontri inaspettati e pericoli nascosti, questo documentario racconta con semplicità e chiarezza le difficoltà del viaggio. Il tono in cui viene narrato, spesso giocoso e molto elementare, lo rende molto adatto ai bambini: nonostante non ci vengano risparmiati momenti drammatici, la vivacità delle immagini e del racconto riescono a catturare l'attenzione coinvolgendo lo spettatore e facendo leva tanto sulla curiosità quanto sulle buffe peripezie del piccolo Jomo, star indiscussa di La Famiglia di Elefanti, piccolo del gruppo e animale giocherellone. Attraverso i suoi occhi impariamo anche noi la brutalità del mondo selvaggio in un habitat in cui anche una semplice pozza di fango può trasformarsi in un pericolo.

Immagini spettacolari dalle terre selvagge

La Famiglia Di Elefanti 2
La Famiglia di Elefanti: un momento del film

Possiamo notare, fin dai primi minuti e dalle prime immagini, la cura nella realizzazione di questo documentario. Seguire un branco di elefanti nel loro lungo viaggio già di per se non è cosa semplice, ma grazie all'uso sapiente dell'attrezzatura possiamo avvicinarci a loro, nei momenti di pericolo così come in quelli di gioco, i più divertenti e sorprendenti capaci di intenerire anche i più restii a lasciarsi coinvolgere. Le strette inquadrature sul muso degli elefanti cercano di indagare le sensazioni ed emozioni di questi grandi animali; le riprese aeree, invece, ci mostrano lo sforzo, il logorio del viaggio e le sterminate distese nelle quali orientasi non è cosa da poco, un processo frutto di anni di esperienza e di peregrinare. Una menzione speciale va alla colonna sonora ad opera di Ramin Djawadi (Il trono di spade, Westworld) che accompagna alla perfezione ogni situazione, enfatizzando i momenti di tensione così come quelli di tenerezza. La famiglia di Elefanti è un'opera interessante e ben realizzata che consigliamo di non perdere perché dalla natura c'è sempre qualcosa da imparare.

Disney+: i contenuti extra nascosti da non perdere

Conclusioni

Come affermato nella nostra recensione di La famiglia di elefanti, questo documentario, ben narrato e adatto a tutti, riesce ad appassionare e incuriosire lo spettatore portandolo in un lungo viaggio al fianco di questi magnifici animali, alla scoperta dei pericoli e delle insidie del deserto del Kalahari. La realizzazione tecnica è eccellente e permette allo spettatore un’esperienza interessante stando comodamente seduto sul proprio divano, cosa volere di più?

Movieplayer.it

4.0/5

Voto medio

2.8/5

Perché ci piace

  • La narrazione, leggera e adatta a tutti.
  • Le spettacolari immagini, filmate con maestria e cuore.
  • La storia del branco capace di appassionare e commuovere.

Cosa non va

  • Potrebbe deludere chi ricerca nei documentari un maggiore approfondimento scientifico.