La famiglia Addams 2, Loredana Bertè: “Nessuno mette nonna Addams e me in un angolo!”

La video intervista a Loredana Bertè: la cantautrice che ha dato la voce a Nonna Addams in La famiglia Addams 2, nuovo film di animazione dedicato alla famiglia di mostri.

INTERVISTA di 30/10/2021
La Famiglia Addams 2 3
La Famiglia Addams 2: un momento del film animato

È in sala dal 28 ottobre La famiglia Addams 2, sequel del film di animazione del 2019. Ritroviamo la famiglia Addams nella sua spettrale magione: i figli Mercoledì e Pugsley non vogliono più stare con i genitori. Allora Gomez organizza un viaggio per unire la famiglia. A custodia della casa rimane nonna Addams. A darle la voce nella versione italiana è di nuovo Loredana Bertè.

La Famiglia Addams 2 7
La Famiglia Addams 2: un'immagine

Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma nella sezione Alice nella Città, La famiglia Addams 2 vede nonna Addams organizzare un rave party. La nonna non soltanto si vuole divertire, ma vuole anche fare i soldi.

Ne abbiamo parlato proprio con Loredana Bertè, che si è molto divertita a doppiare di nuovo questo personaggio che, parole sue, è "un po' sopra le righe e completamente svitata, proprio come lei".

La video intervista a Loredana Bertè

La Famiglia Addams 2, la recensione: torna la famiglia animata più "spaventosa" che c'è

La famiglia Addams 2 e il rave party di nonna Addams

La Famiglia Addams 2Poster Italiano
Locandina di La famiglia Addams 2

In questo secondo film lasciano la nonna a casa. Ma chi è che lascia in un angolo nonna Addams e soprattutto Loredana Bertè?

No, non ero in un angolo. È abbastanza protagonista e consapevole di essere un po' sopra le righe e completamente svitata. Quindi si è data alla pazza gioia e questo mi ha fatto impazzire perché si avvicina molto a quella che sono io. È stato un piacere e un onore doppiarla.

La nonna rimane a casa ma organizza un rave party e vuole fare i soldi: come si organizza un rave di successo?

Non so, non sono mai stata a un rave party. Penso che sia un passaparola.

La famiglia Addams 2 e la ricerca dell'identità

Anche questa volta i mostri sono molto più simpatici e interessanti della gente "normale": cosa ci possono insegnare i mostri?

In questo film si parla di diversità e di una ricerca di identità, che si trova alla fine. Si parla anche del malessere dei giovani, che è molto attuale. Praticamente sono stati fermi due anni e quindi c'è da capirli. Si scatenano su questi smartphone e diventano tutti digitalizzati, molto tecnologici, ma in fondo una ricerca di se stessi c'è, latente dentro di loro.

La Famiglia Addams 2 9
La Famiglia Addams 2: una scena del film

Il segreto per rimanere attivi, svegli e lucidi come la nonna della Famiglia Addams è la musica?

La musica aiuta moltissimo, ma il segreto è lavorare, lavorare sempre. Io non sono mai stata ferma, perché anche durante il lockdown, verso la fine, ho cominciato il tour, ho cominciato la registrazione del disco, che è finito: uscirà il 5 novembre e si chiama Manifesto. Con Chiara Valli, che è il mio produttore, abbiamo fatto questo nuovo album che è una bomba. Quindi sono stata sempre impegnata: ho finito il tour praticamente venti giorni fa, sono stata a Verona circondata dall'oro che ho preso in tutti i campi praticamente! Sono veramente contenta. Sono felice.