Baby Driver - Il genio della fuga

2017, Azione

Ansel Elgort e Lily James: "In Baby Driver il nostro è un amore vecchia scuola"

Ansel Elgort e Lily James sono i protagonisti di Baby Driver - Il genio della fuga, film di Edgar Wright in cui vivono un amore appassionato e spericolato tra musica e inseguimenti. Al cinema dal 7 settembre.

Baby Driver - Il genio della fuga: Ansel Elgort in una scena del film

Lui ha sempre le cuffiette nelle orecchie, nasconde il suo sguardo dietro a occhiali da sole e dà il suo meglio con in mano un volante; lei è solare, sempre sorridente, fa la cameriera e ama cantare: Baby e Deborah sono fatti l'uno per l'altra e galeotta è proprio una canzone. È nelle sale italiane dal 7 settembre Baby Driver - Il genio della fuga, film di Edgar Wright con un cast stellare, a partire dai premi Oscar Kevin Spacey e Jamie Foxx.
Ansel Elgort e Lily James sono i protagonisti, una coppia di innamorati che sfidano anche la morte pur di stare insieme: li abbiamo incontrati a Londra, all'anteprima europea del film, dove ci hanno raccontato qualcosa in più sulla storia d'amore che vivono in Baby Driver e sul loro esame di guida.

Leggi anche: Baby Driver: Rapinare banche, fuggire ed innamorarsi a suon di musica

Dalla musica al silenzio

In Baby Driver la colonna sonora è fondamentale: Wright ha scelto prima i brani e poi scritto il film, selezionando canzoni come Hocus Pocus dei Focus e Brighton Rock dei Queen. Il personaggio di Baby però parla pochissimo: alla musica costantemente nelle orecchie contrappone il silenzio, che fa innervosire non poco i criminali che lo circondano, su tutti Bats, il personaggio interpretato da Foxx. Perché in un mondo dove oggi tutti si sentono in diritto di esprimere costantemente la propria opinione su qualsiasi argomento, una persona che rimane in silenzio è considerata strana? "Non credo sia inquietante: credo che Baby piaccia alle persone per questo" ci ha detto Elgort, proseguendo: "Credo che le persone taciturne, che lasciano un po' di mistero, piacciano perché, ha ragione, oggi tutti dicono quello che vogliono: si lamentano con i loro status su Facebook, twittano ogni banalità che viene loro in mente... non c'è mistero. La nostra storia d'amore nel film è così bella perché non ci sono di mezzo telefoni o Instagram. Se Baby vuole mettersi in contatto con Deborah la chiama da un diner: è un romanticismo vecchia scuola, in cui credo che le persone si ritrovino ed è per questo che i nostri personaggi piacciono".

Leggi anche: Kevin Spacey rapinatore in Baby Driver: "Gli unici ruoli che non voglio accettare sono quelli scritti male"

L'importanza di saper parcheggiare

Baby Driver - Il genio della fuga: Ansel Elgort e Lily James in una scena del film

Nel film Elgort è un mago del volante: ma come è andato l'esame di guida dei due attori?
Lily James ci ha confessato: "Proprio prima del mio esame di guida ho fatto una lezione in cui il mio istruttore mi ha insegnato a parcheggiare e non ci sono riuscita. Mi ha detto che il test sarebbe stato solo pratica, visto che non sarei mai riuscita a passarlo. Invece è stato un miracolo: sono passata e non mi hanno chiesto di parcheggiare. Ma ancora oggi, dieci anni dopo, non so farlo!".

Baby Driver: Ansel Elgort, Jamie Foxx, Eiza González e Jon Hamm in una foto del film

Quello di Elgort invece è filato liscio come l'olio, ma James ha fatto notare: "Non fate davvero esami in America: guidate a 12 anni! In tutti i film americani sui liceali si vedono dei bambini che guidano per andare a scuola!". La risposta del collega è stata: "Sì che facciamo test! Prima prendi il foglio rosa, ma non puoi guidare senza i tuoi genitori. Il fatto dei film si spiega perché in alcuni stati puoi prendere la patente a 15 anni". La reazione dell'attrice è stata: "Che follia!".

Ansel Elgort e Lily James: "In Baby Driver il...

Mostra i vecchi commenti

Baby Driver: rapinare banche, fuggire ed innamorarsi a suon di musica
Baby Driver: il video del red carpet dell'anteprima a Londra