Adler: nel 2019 Russell Crowe star di un western che sembra il Braveheart dei Sex Pistols

Intervista a Mattia Della Puppa di Adler, che parla dei film in uscita nel 2019, a cominciare dal western punk The Kelly Gang con Russell Crowe.

INTERVISTA di 22/12/2018
The Water Diviner: Russell Crowe nei panni dell'agricoltore Joshua Connor in una scena del film
The Water Diviner: Russell Crowe nei panni dell'agricoltore Joshua Connor in una scena del film

L'ha fatto di nuovo: alla 41esima edizione delle Giornate Professionali di Sorrento, Mattia Della Puppa, Head of Marketing di Adler Entertainment, presentando il listino 2019 è tornato a parlarci, dopo Ciné, Giornate Estive di Cinema, di The Kelly Gang, western sui generis diretto da Justin Kurzel, che ha portato sul grande schermo Macbeth dandogli il volto di Michael Fassbender, con protagonista il premio Oscar Russell Crowe, una pellicola che sembra riservare molte sorprese.

Leggi anche: Adler: in arrivo il western punk rock con Russell Crowe e il documentario su Weinstein

"Il film è finito, abbiamo visto un promo di cinque minuti ed è esattamente come ce l'aspettavamo: super punk, un'estetica incredibile, un immaginario anche violento, soprattutto dal punto di vista sonoro, che si unisce a un romanzo storico. È come se fosse Braveheart - cuore impavido musicato dai Sex Pistols" queste le parole con cui Mattia Della Puppa descrive The Kelly Gang. Siamo sempre più curiosi, anche perché il film potrebbe essere presentato a un festival importante (Della Puppa pensa a Cannes).

Berlino: una sorridente Rosamund Pike al photocall di 7 Days in Entebbe
Berlino: una sorridente Rosamund Pike al photocall di 7 Days in Entebbe

Altro titolo di punta di Adler per il 2019 è The Informant, opera seconda dell'italiano Andrea Di Stefano, che, dopo Escobar con protagonista Benicio Del Toro, torna a dirigere una coppia di attori importanti, ovvero Clive Owen e Rosamund Pike, a cui si aggiungono anche Joel Kinnaman e Ana de Armas, vista in Blade Runner 2049. "Andrea De Stefano si conferma un grande regista" ci ha detto Della Puppa, proseguendo: "Il film è molto bello, il cast è importante, c'è anche il rapper Common, la tensione è alta. Dovrebbe uscire ad aprile: tra Clive Owen e Rosamund Pike c'è grande chimica." The Informant racconta la storia di un ex carcerato che torna in prigione come infiltrato.

Leggi anche: Russell Crowe: "Il cavallo de Il Gladiatore mi ha riconosciuto dopo 10 anni"

La video intervista a Mattia Della Puppa di Adler Entertainment