Zendaya: “Vorrei girare un film sulla storia d’amore tra due ragazze nere”

Zendaya, che adesso è impegnata nella promozione del cinecomic Spider-Man: No Way Home, ha rivelato di aver intenzione di girare un film sulla storia d'amore di due ragazze nere.

NOTIZIA di 08/12/2021

Zendaya è inarrestabile: dopo essere diventata la donna più giovane a vincere un Emmy come migliore attrice in una serie drammatica per Euphoria, la venticinquenne ha rivelato di voler girare un film tutto suo che narri la storia d'amore di due ragazze nere, durante il tour promozionale di Spider-Man: No Way Home.

Durante un'intervista, pubblicata da Interview Magazine, con il suo co-protagonista di Euphoria, Colman Domingo, Zendaya ha dichiarato: "L'idea di provare a dirigere in futuro mi eccita, è il motivo per cui passo così tanto tempo sul set. Sono lì perché sto cercando di imparare visto che, un giorno, vorrei essere in grado di girare i film che io stessa vorrei vedere".

"Non ho mai pensato cose tipo: 'Devo farlo entro questa precisa data'. Voglio solo fare le cose che mi rendono felice, che mi danno gioia e che mi soddisfano come artista e come persona." Ha continuato l'attrice. "Quindi, se un giorno la mia carriera si dovesse trasformare in qualcosa di completamente diverso, allora mi prenderei la libertà di dare vita ad un mio progetto."

Per quanto concerne il suo primo progetto futuro, sembra proprio che Zendaya Coleman abbia le idee piuttosto chiare: "Non voglio che sia niente di diverso da una storia d'amore di due persone che si innamorano. Qualcosa di semplice e bello, che ti lasci felice e con la voglia di innamorarti. Non voglio girare un film traumatico, cose di cui è davvero importante parlare, lo so, ma mi piacerebbe una storia di formazione in cui accadono cose imbarazzanti e divertenti, proprio come quando una persona giovane impara a conoscersi e cerca di capire chi è veramente."