Will Smith, la sua foto in mutande è sincera: "Sono in pessima forma fisica"

Will Smith ha condiviso sui social una sua foto in mutande con una caption sincera e ironica sul suo fisico, e la sua linea attualmente poco 'hollywoodiana'.

NOTIZIA di 03/05/2021

Will Smith si mette (quasi) a nudo con una foto in mutande sui social, ma più dell'immagine, è la caption che è davvero rivelatoria: "Sarò sincero con tutti voi" - scrive l'attore - "Non sono mai stato così in pessima forma, nella mia vita". A rendere più irresistibile la foto, non è tanto la pancetta e la linea un po' rilassata e poco "hollywoodiana", ma l'espressione dell'attore, che posa in tenuta casalinga, presumibilmente fuori dalla sua villa.

Bright: Will Smith in un momento del film
Bright: Will Smith in un momento del film

Una posa statuaria, che aggiunge enfasi ad una declamazione che è stata accolta positivamente dai followers dell'attore americano, che ha 52 anni e ha comunque un fisico invidiabile, solo più "morbido" rispetto a come l'abbiamo visto in tanti film d'azione.
Va sottolineato che in questo periodo gli Smith sono in vena di confessioni e rivelazioni: da quando è saltato fuori che Jada Pinkett Smith ha avuto una relazione extraconiugale con il cantante August Alsina, non passa una settimana senza che almeno un membro della famiglia Smith regali una nuova verità al pubblico. Se Willow Smith ribadisce di essere poliamorosa e parla della sua sessualità e del suo modo di vivere le relazioni nello "scottante" talk show di famiglia, il Red Table Talk, suo papà Will Smith ha un'altra rivelazione da fare e riguarda la sua forma fisica, attualmente non proprio da "film".

Lo scorso autunno Will Smith ha preso parte alla reunion di Willy, il principe di Bel Air ed è stato "celebrato" come star dell'anno dai People's Choice Awards 2020. La sua agenda è piena di impegni che sono stati annunciati di recente, tra cui il drama storico Emancipation, che sarà diretto da Antoine Fuqua.

L'anno scorso, a marzo, all'inizio dell'emergenza sanitaria, Will Smith aveva scherzato su Io sono leggenda e i temi "apocalittici" di quello che è uno dei suoi film più famosi.