Vittoria Schisano: chi è l'attrice transessuale di Tutto tutto niente niente

Vittoria Schisano è un'attrice transessuale italiana nota principalmente per recitato in Tutto tutto niente niente e nella fiction Rai Un Posto al Sole.

NOTIZIA di 22/05/2021

Vittoria Schisano, nata Giuseppe Schisano, è un'attrice transessuale italiana nota per recitato nella fiction Rai Un Posto al Sole, nel film Tutto tutto niente niente e per essere stata la prima donna italiana transgender ad apparire su Playboy. La Schisano è anche stata una concorrente del talent Ballando Con Le Stelle dove era in coppia con il maestro Marco De Angelis.

Nel 1998 l'attrice si è trasferita a Roma per studiare recitazione e, dopo avere recitato per diversi anni a teatro, ha esordito nel 2005 nel film televisivo Mio figlio al fianco di Lando Buzzanca, Caterina Vertova e Giovanni Scifoni, interpretando il ruolo di Damien.

Vittoria Schisano un bel ritratto in bianco e nero
Vittoria Schisano un bel ritratto in bianco e nero

Nel 2009 ha vinto il premio come migliore attrice esordiente per la sezione fiction e televisione e l'anno dopo, invece, ha ricevuto in Campidoglio il premio come attrice rivelazione alla 40ª edizione di "Giornata d'Europa".

Nel 2011 la Schisano ha trovato il coraggio e la forza di prendere la propria vita in mano dando il via ad un percorso di transizione, difficile ma per lei necessario. Nel febbraio 2016 è diventata la prima donna che ha affrontato un percorso di transizione ad apparire sulla copertina dell'edizione italiana di Playboy.

Una donna promettente, la doppiatrice Vittoria Schisano parla delle polemiche sull'adattamento italiano

Vittoria Schisano, una foto dell'attrice napoletana
Vittoria Schisano, una foto dell'attrice napoletana

Nel 2017 ha pubblicato il suo primo libro "La vittoria che nessuno conosce", in cui ha raccontato il proprio periodo di transizione. Nel 2020 ha preso parte alla quindicesima edizione di Ballando con le stelle, in coppia con il ballerino Marco De Angelis e, nello stesso anno, ha prestato la voce alla ragazzina trans Natalie, uno dei personaggi inediti introdotti dalla quarta stagione di Big Mouth, cartone animato distribuito da Netflix.