Facebook

Vatican Girl: La scomparsa di Emanuela Orlandi, Netflix pubblica un nuovo trailer della docu-serie

Netflix ha publicato un nuovo trailer dedicato a Vatican Girl: La scomparsa di Emanuela Orlandi, così da poter cominciare a farsi un'idea di questo nuovo progetto.

Andando oltre le prime discussioni intorno alla nuova docu-serie Vatican Girl: La scomparsa di Emanuela Orlandi, Netflix ha finalmente pubblicato un trailer dedicato, con l'uscita ufficiale partire dal 20 ottobre sulla piattaforma suddetta.

Prodotta dalla società di produzione televisiva inglese RAW e scritta e diretta dal britannico Mark L. Walberg, la docu-serie tratterà la storia di Emanuela Orlandi, una ragazza di 15 anni scomparsa il 22 giugno del 1983. All'epoca viveva nella Città del Vaticano e il suo caso fece così tanto scalpore nel mondo che le persone hanno cominciarono a speculare sulla realtà dei fatti, senza giungere mai a una conclusione certa, dato che si tratta di un caso insoluto da 39 anni.

2001: Odissea nello spazio, Katharina Kubrick: "Quella volta che il Papa vide il film in Vaticano"

Divisa in quattro parti Vatican Girl: La scomparsa di Emanuela Orlandi parte proprio da tutto il clamore dietro a questo particolare caso, indagando con nuove interviste con la famiglia Orlandi e con nuovi testimoni che, almeno in base a quanto riportato da Netflix, pare non siano mai stati ascoltati prima. Coinvolti in queste "nuove indagini" troviamo Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, e il giornalista investigativo italiano Andrea Purgatori, che si occupò del caso sin dall'inizio.