Facebook

Uncoupled: la serie Netflix con Neil Patrick Harris cancellata lasciando molte storie in sospeso

Niente da fare per Uncoupled, la nuova comedy realizzata dal creatore di Emily in Paris: Netflix ha deciso di cancellarla dopo una sola stagione, lasciando molte storie incomplete.

Uncoupled: la serie Netflix con Neil Patrick Harris cancellata lasciando molte storie in sospeso

Nuova cancellazione in casa Netflix. La piattaforma di streaming ha annunciato che non rinnoverà per una seconda stagione Uncoupled, comedy con Neil Patrick Harris uscita a luglio dello scorso anno e che ha ricevuto molti apprezzamenti di critica e pubblico.

La serie ha avuto un punteggio del 73% di recensioni positive su Rotten Tomatoes, ma non è rimasta a lungo nella Top 10 delle più viste su Netflix. Composta da otto episodi, Uncoupled segue le vicende di Michael, interpretato dall'attore di How I Met Your Mother Neil Patrick Harris.

Uncoupled, la recensione: storia di una separazione gay in salsa comedy

Michael pensava che la sua vita fosse perfetta fino a quando il marito lo prende alla sprovvista andandosene di casa dopo 17 anni. Nel corso di un attimo, Michael deve quindi affrontare due incubi: quello di perdere la persona che pensava fosse la sua anima gemella e di ritrovarsi a essere un uomo gay single quarantenne a New York.

Nonostante la cancellazione, Darren Star, uno degli ideatori della serie, continuerà a lavorare su Netflix con Emily in Paris, di cui è già stata confermata una quarta stagione.