Uma Thurman: "Voglio vedere Harvey Weinstein processato per quanto ha fatto"

L'attrice, ospite di un talk show, ha parlato brevemente della sua esperienza con il produttore.

Uma Thurman, intervistata da Seth Meyers, è ritornata a parlare della sua esperienza con il produttore Harvey Weinstein, al centro di uno scandalo che ha scosso profondamento Hollywood a causa delle numerose testimonianze che riportano i casi di violenza e molestie sessuali avvenuti nel corso degli anni.
La star di Kill Bill ha spiegato perché ha voluto condividere quanto accadutole: "Devi comportarti da brava citadina e non puoi lasciare che le persone debbano sostenere da sole il peso della verità".

Uma ha voluto attendere prima di parlare perché provava troppa rabbia nei confronti del produttore e ha poi dichiarato: "Non c'è nessuno che vorrei vedere a processo più di lui".

Uma Thurman: "Voglio vedere Harvey Weinstein...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Quentin Tarantino: "Aver fatto guidare Uma Thurman in quella scena è il mio più grande rimorso"
Kill Bill, Uma Thurman fa chiarezza su Tarantino: "E' stato coraggioso, sono fiera di lui"