Tom Holland: il suo segreto per interpretare Spider-Man in modo emozionante

Qual è il segreto che Tom Holland utilizza per interpretare Spider-Man in modo tale da comunicare forti emozioni anche sotto la maschera? Scopritelo insieme a noi.

NOTIZIA di 02/01/2022

Tom Holland - star di Spider-Man: No Way Home - ha rivelato il segreto che utilizza per interpretare il celebre supereroe in modo tale da poter risultare emozionante per il pubblico che, sotto la maschera, non vede il suo volto.

Nel corso di una chiacchierata con Hot Ones, Tom Holland ha parlato del metodo che utilizza per interpretare Spider-Man e restituire forti emozioni nonostante il suo volto sia celato dalla maschera del supereroe. L'attore ha raccontato: "Direi che è molto difficile. D'altronde, la maggior parte della carica emotiva restituita da un attore conta sul volto. Quindi, per Spider-Man devo essere in grado di utilizzare il mio fisico in modo particolare. Diciamo che è fondamentale esagerare un po'. Con il volto coperto, qualsiasi esagerazione non è un'esagerazione!".

Il carattere estremamente fisico delle interpretazioni di Tom Holland nei panni di Spider-Man è stato un aspetto fondamentale del personaggio sin dai tempi del suo debutto nel Marvel Cinematic Universe. In Captain America: Civil War, ad esempio, è stato necessario che l'attore indossasse una tuta muscolosa per compensare il suo fisico esile. Da ballerino professionista, Holland ha rivelato: "Ogni volta che mi muovo fingo di non avere potere sulle braccia e di non riuscire a controllare. Così riesco a fare le cose più folli con le mie mani. Il fatto che Peter riesca a muoversi in questo modo anche nei momenti più estremi e pericolosi è molto interessante!".

Tom Holland ha raccontato il suo modo estremamente creativo per interpretare il personaggio di Spider-Man. Un altro problema provocato dalla maschera del supereroe, però, riguarda anche i potenziali soffocamenti. In una precedente intervista, l'attore ha raccontato di aver rischiato di soffocare durante la lavorazione di una sequenza ambientata in acqua.

La maschera, comunque, non sarà così centrale in Spider-Man: No Way Home, dal momento che il mondo ha scoperto l'identità di Peter Parker. Per questo motivo, il Bimbo Ragno si rivolge a Doctor Strange e gli chiede di poter tornare indietro nel tempo. Le conseguenze saranno letali e porteranno all'interno della sua realtà tutti i villain affrontati da Spidey in passato.

Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale italiane il 15 dicembre 2021.