Tom Holland: "Chris Pratt mi ha aiutato durante il divorzio Marvel Sony"

Tom Holland e Chris Pratt hanno legato tanto durante la Fase 3 del MCU e Star-Lord è stato di grande aiuto a Spider-Man durante il divorzio Marvel Sony.

NOTIZIA di 19/02/2020

Il divorzio tra Marvel e Sony ha fatto preoccupare molto Tom Holland, che ha trovato in Chris Pratt una grande fonte di supporto e un ottimo amico. Nel prossimo Onward, progetto Disney Pixar, i due interpretano due fratelli che si aiutano durante un viaggio a dir poco fantastico. Questo supporto apparentemente si è trovato anche nella vita di tutti i giorni.

Spider Man Far From Home 8
Spider-Man - Far From Home, una scena del film con Tom Holland

L'accordo tra Marvel e Sony riguardo i diritti di Spider-Man, per un periodo, era fallito, quindi l'Uomo Ragno non sarebbe più apparso nel Marvel Cinematic Universe. Per Tom Holland è stato un brutto colpo ed è successo quando l'attore era dietro le quinte del D23, e l'attore ha raccontato tutto il supporto di Chris Pratt, il suo supereroe: "Tutti sono stati molto di aiuto, ovviamente. Ma Chris e io stavamo nel backstage del D23 insieme prima di essere chiamati sul palco, e gli stavo raccontando la notizia, che lui non aveva sentito. Ha iniziato a dirmi 'No, non succederà. Non succederà. Troveranno il modo e anche se non lo dovessero fare, per te andrà benissimo. Starai alla grande'. Ho trovato grande conforto nell'avere lui dalla mia parte, è una persona che apprezzo davvero tanto, sono contento che siamo diventati buoni amici".

Venezia 2016: Chris Pratt sul red carpet de I magnigici 7
Venezia 2016: Chris Pratt sul red carpet de I magnigici 7

Le due star hanno lavorato insieme nel Marvel Cinematic Universe in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, che ha visto tantissimi team da tutto l'universo. La Sony e la Marvel col tempo hanno trovato un accordo che permetterà a Spider-Man di restare nel MCU, quindi Chris Pratt aveva ragione. Il prossimo progetto che legherà i due attori è, appunto, Onward, un viaggio emozionante di due elfi fratelli alla ricerca del padre, che è morto anni prima, effettuando un incantesimo che non va però come previsto, riportandolo nella loro dimensione ma solo a metà e obbligandoli a trovare altre gemme dotate di poteri per ottenere il loro obiettivo. Nel cast di doppiatori della versione originale anche la pluripremiata Julia Louis-Dreyfus, storica protagonista di serie tv come Seinfeld e Veep, e il premio Oscar Octavia Spencer. L'uscita di Onward nelle sale italiane è prevista per il 5 marzo.

L'ascesa di Chris Pratt: come si entra nella galassia di Hollywood