Tom Cruise riconsegna i suoi tre Golden Globe in segno di protesta contro l'HFPA

Tom Cruise ha riconsegnato i tre Golden Globe conquistati in carriera per protestare contro l'Hollywood Foreign Press.

NOTIZIA di 10/05/2021

Tom Cruise si è aggiunto al coro di voci illustri che si stanno scagliando contro l'Hollywood Foreign Press: l'attore ha infatti riconsegnato i Golden Globe che ha vinto nel corso degli anni in segno di protesta.
L'attore, secondo quanto riporta Deadline, ha preso la decisione in segno di protesta nei confronti della mancanza di attenzione da parte dell'organizzazione per quanto riguarda l'etica professionale e la composizione demografica.

Magnolia: un primo piano di Tom Cruise
Magnolia: un primo piano di Tom Cruise

La star del cinema aveva conquistato il premio come Miglior Attore ai Golden Globe grazie alle sue interpretazioni in Jerry Maguire e Nato il quattro luglio. Tom Cruise, inoltre, aveva vinto il riconoscimento nella categoria Miglior Attore Non Protagonista con la sua memorabile performance nel film Magnolia.

Nei prossimi giorni il gesto della star di Top Gun e Mission: Impossible potrebbe essere emulato da altri colleghi e attrici nel caso in cui l'HFPA non dimostri di voler agire per compiere una riforma considerata necessaria e inevitabile nel mondo di Hollywood.

Oggi NBC ha cancellato la messa in onda dei Golden Globe 2022, mentre Netflix, Amazon e altre realtà cinematografiche e televisive hanno deciso di esprimere il proprio dissenso nei confronti della mancanza di diversità e di un presunto sessismo che contraddistingue le attività dell'organizzazione composta dai giornalisti stranieri che lavorano a Los Angeles.