Tiffany Haddish: "Ho perso tutto dopo la causa per molestie, non ho un lavoro"

Tiffany Haddish è stata intercettata in aeroporto da un giornalista di TMZ al quale ha rivelato di 'aver perso tutto dopo la causa per molestie su minori'.

NOTIZIA di 22/09/2022

Sebbene la causa per molestie contro Tiffany Haddish e Aries Spears sia stata archiviata questo mercoledì, il danno sembra già essere stato fatto: la star di Girls Trip ha detto a TMZ di aver "perso tutto" a causa della bufera mediatica che l'ha travolta nelle ultime settimane.

Immortalata dalle telecamere presso l'aeroporto di Los Angeles, la Haddish ha dichiarato: "Ho perso tutto. Tutte le mie possibilità lavorative, tutti i miei progetti se ne sono andati." Quando le è stato chiesto se l'archiviazione della causa avesse cambiato le cose, la star ha risposto: "Non lo so, fratello. Non ho un lavoro al momento".

Sebbene non abbia specificato a che cosa si riferisse specificatamente, all'inizio di quest'anno era stato annunciato che sarebbe tornata per la seconda stagione di "The Afterparty" di Apple. Il suo prossimo film, invece, è la commedia horror prodotta da Disney e intitolata Haunted Mansion, attualmente in post-produzione.

The Afterparty Photo 010204
The Afterparty: Tiffany Haddish in una scena del secondo episodio

In un secondo video, risalente a qualche giorno fa, Tiffany Haddish si è detta "sollevata" dalla decisione del tribunale di archiviare la causa, dicendo anche che era "preoccupata per i bambini" e che voleva "assicurarsi che loro stessero bene".