The Shape of Water: Guillermo del Toro voleva girarlo in bianco e nero!

Il film vincitore dell'ultimo Festival di Venezia arriverà nelle sale italiane il 15 febbraio 2018.

Visivamente, La forma dell'acqua - The Shape of Water lascia a bocca aperta, come ci si aspetta da ogni film di Guillermo del Toro, ma cioè che vediamo sullo schermo ha una sola grande differenza rispetto alla visione originale del regisa: è a colori. Durante un'itervista con Entertainment Weekly, lo scenografo Paul D. Austerberry ha rivelato che l'idea di Del Toro era quella di un film in bianco e nero:

"Quando era in bianco e nero, il budget totale del film era di 12 milioni di dollari. Poi però la Fox ha detto 'Se lo fai a colori, te ne diamo 19.6'. Anche a 20 milioni di dollari abbiamo avuto difficoltà a rientrarci, quindi per fortuna che alla fine Guillermo ha accettato! Ero un po 'nervoso riguardo il black and white, il colore è un elemento così forte con cui giocare, per crare un mood. Quando la gente vede i film, spesso rimane colpita dalle scelte cromatiche, quindi sono felice sia andata così."

The Shape of Water arriverà nei cinema italiani il 15 febbraio 2018, dopo aver vinto il prestigioso Leone d'oro alla 74a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. La storia è ambientata durante la Guerra Fredda, negli Stati Uniti del 1963, e racconta quello che accade a Elisa (Sally Hawkins), una donna che lavora in un laboratorio del governo ed è intrappolata in una vita fatta di silenzio e solitudine. La sua esistenza cambierà per sempre quando lei e la sua collega Zelda (Octavia Spencer) scopriranno un esperimento segreto. Fanno parte del cast anche Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones, e Michael Stuhlbarg.

La sceneggiatura è stata scritta da Del Toro insieme a Vanessa Taylor.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

The Shape of Water: Guillermo del Toro voleva...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

The Shape of Water di Guillermo del Toro riceve il rating R... ma non è un horror!
Guillermo del Toro: "Lavorare con Weinstein? Peggio del rapimento di mio padre"