The Predator: Schwarzenegger ha rifiutato il ruolo dopo aver letto il copione del remake

L'attore è stato contattato per apparire nel revival del franchise di Shane Black, ma nessuna offerta lo avrebbe potuto tentare

Angelica Vianello
Arnold Schwarzenegger in una sequenza del film True Lies

The Predator, remake ad opera di Shane Black del film Predator del 1987 con Arnold Schwarzenegger, non è riuscito ad assicurarsi l'ex governatore della California nel cast. La ragione? Ad Arnold non è piaciuta la sceneggiatura. Per niente.

"Me lo hanno chiesto" ha rivelato a Yahoo! Movies, "L'ho letto e non mi è piaciuto... qualsiasi offerta mi avessero potuto fare. Quindi non lo farò, ho detto no. Ma se c'è qualche chance che lo riscrivano, o rendano il ruolo più importante potrei cambiare idea. Ma per come stanno le cose adesso no, non lo farò".

La produzione è iniziata già lo scorso febbraio, quindi le chance che il film venga riscritto per accontentare Schwarzenegger sono poche: il suo Dutch Schaefer che sconfisse il Predator a mani nude nel 1987 rimarrà un ricordo... sempre ammesso che quello fosse il ruolo offerto all'attore nel revival.

The Predator: Schwarzenegger ha rifiutato il...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

I Mercenari 4, Arnold Schwarzenegger: "Non farò parte del cast se non c'è Stallone"
Arnold Schwarzenegger: "In arrivo un altro Terminator, un altro Conan e un altro I gemelli!"