The Closer, Dave Chappelle: "In questo paese puoi ammazzare un nero, ma non ferire i sentimenti di un gay"

Dave Chappelle, durante il suo nuovo speciale Netflix, ha riflettuto sulle controversie relative a DaBaby, il rapper che ha ucciso un diciannovenne di colore a colpi di pistola.

NOTIZIA di 08/10/2021

Dave Chappelle ha causato molte controversie con il suo nuovo speciale Netflix, intitolato The Closer, specialmente a causa di una battuta su DaBaby: il comico statunitense si è chiesto perché mai la carriera del rapper abbia subito contraccolpi a causa dei suoi commenti omofobi ma non per avere ucciso un ragazzo di colore.

Dopo aver riconosciuto che DaBaby ha commesso "un errore molto eclatante" con i suoi commenti omofobi di questa estate, Chappelle ha parlato dell'episodio in cui il rapper ha ucciso un diciannovenne di colore presso Walmart nel 2018: "DaBaby ha sparato a un nero e l'ha ucciso. La sua carriera non ne ha risentito neanche un po'. Avete capito dove voglio arrivare? Nel nostro paese puoi sparare e uccidere un nero ma non puoi ferire i sentimenti di una persona gay".

50 Cent ha scelto Instagram mercoledì sera per lodare l'ultimo speciale Netflix di Dave, concentrandosi proprio sulla battuta di DaBaby: "Dave Chappelle è un figlio di buona donna molto divertente, quella battuta è impeccabile. L'hip hop ama le cose danneggiate, questa è la bellezza della nostra cultura."

Un altro commento che ha causato non poche controversie è quello con cui Dave Chappelle, soprannominato The Goat, ha mostrato il suo sostegno nei confronti di J. K. Rowling: "Io sono team Terf. Il genere è un dato di fatto. Ogni essere umano in questa stanza, ogni essere umano sulla Terra, è passato attraverso le gambe di una donna per venire al mondo. Questo è un dato di fatto".

L'attivista LGBTQ+ Taylor Ashbrook ha manifestato la sua delusione su Twitter: "Come donna trans, di solito ho difeso gli speciali di Chappelle perché penso che siano sempre stati esilaranti e che le sue battute sulle donne trans non sono mai state intenzionalmente cattive. The Closer mi ha fatto cambiare idea. Questo speciale mi sembra ipocrita e superficiale, sono davvero delusa".