Teen Wolf: Tyler Posey rompe il silenzio sul film revival della serie

Tyler Posey, intervistato da Entertainment Weekly, ha recentemente rotto il silenzio sul film revival di Teen Wolf, celebre serie televisiva ispirata a Voglia di vincere del 1985.

NOTIZIA di 08/10/2021

Tyler Posey, il protagonista di Teen Wolf che ha recitato in tutti i 100 episodi della serie ispirata al film degli anni '80 con Michael J. Fox, durante un'intervista di Entertainment Weekly ha rotto il silenzio a proposito del film revival: "Sono solo entusiasta di interpretare di nuovo questo personaggio. Mi manca moltissimo, lo amo."

Jeff Davis, il creatore di Teen Wolf, ha annunciato qualche settimana fa che sta lavorando assieme al cast della serie di successo alla fase di pre-produzione di un revival. Forse un po' ironicamente, Posey ha fatto notare che è entusiasta di interpretare il suo personaggio di nuovo, adesso che, beh... non è più un adolescente.

"Abbiamo frequentato le superiori per tipo 10 anni", ha spiegato l'attore. "Sono entusiasta di vedere invecchiare i personaggi e di vederli uscire dal liceo. La scuola era un personaggio di per sé nello show, sono curioso di vedere come cambieranno le dinamiche della narrazione senza di essa. Sarà interessante... Penso che finché il tutto sarà incentrato su una fantastica relazione, che si tratti di amicizia o amore, allora tutto il resto andrà a posto".

La sinossi del futuro film su Teen Wolf recita: "Il film racconterà di un nuovo terrificante male che emerge a Beacon Hills e che porta i lupi a ululare ancora una volta alla luna, chiedendo il ritorno di banshee, coyote mannari, segugi infernali, kitsune e ogni altro mutaforma nella notte. Tuttavia, solo un lupo mannaro come Scott McCall, non più un adolescente ma ancora un Alpha, può radunare nuovi alleati e riunire amici fidati per combattere quello che potrebbe essere il nemico più potente e letale che abbiano mai affrontato".