Suburra è la serie italiana più amata dagli stranieri su Netflix

Secondo una ricerca condotta da Preply, Suburra è la serie italiana più amata dagli stranieri su Netflix, seguita da I Medici e Generazione 56k.

NOTIZIA di 28/11/2021

Suburra è la serie italiana più amata dagli stranieri su Netflix: Preply ha condotto una ricerca che esplora il ruolo di alcune lingue nella pop culture per scoprire quali idiomi siano in primo piano nell'industria audiovisiva e la serie di Alessandro Borghi è al primo posto, seguita da I Medici e Generazione 56k.

Suburra: una foto della serie Netflix
Suburra: una foto della serie Netflix

L'industria del cinema svolge un ruolo fondamentale nell'apprendimento linguistico e, per questo motivo, l'interessante studio di Preply si propone di presentare una classifica delle serie TV italiane su Nerflix, al fine di scoprire quali sono quelle più amate dagli stranieri e comprendere fino in fondo l'influenza della lingua italiana nel campo dell'intrattenimento visivo.

"I giovano sono esposti a diverse culture e lingue attraverso ciò con cui si sentono in sintonia - la musica, i film e le piattaforme social - e io credo che questo possa essere solo positivo." ha dichiarato Mary Gilbey, Direttrice generale di Anglia Translations, nel Regno Unito.

Suburra: Alessandro Borghi durante l'evento Netflix a Roma
Suburra: Alessandro Borghi durante l'evento Netflix a Roma

L'italiano, sebbene sia la lingua ufficiale della penisola, era in seconda posizione nel 2020 e quarta nel 2021 nelle classifiche dei film più popolari in Italia, mentre per quanto riguarda le serie TV, l'italiano si classificava terzo nel 2020 e nel 2021 non rientrava nemmeno in classifica. Nel 2021 altre lingue prendono piede nei servizi streaming in Italia tra cui l'inglese (che in Italia viene parlato nel 46% dei film e in più del 56% delle serie TV), lo spagnolo e il francese.