Star Wars: Millie Bobby Brown in trattative per un film o una serie tv

La star di Stranger Things Millie Bobby Brown e Lucasfilm starebbero discutendo sulla partecipazione dell'attrice a un nuovo film o una serie tv di Star Wars.

NOTIZIA di 22/06/2022

Mentre Strager Things si avvicina alla fine, la sua interprete Millie Bobby Brown guarda a un futuro lavorativo che si presenta davvero promettente. L'attrice sarebbe entrata in trattative con Lucasfilm per comparire in un film o una serie tv su Star Wars.

Enola Holmes 8
Enola Holmes: Millie Bobby Brown durane una scena

Il rumor condiviso da Mirror Online (tramite SFFGazette.com) afferma che Millie Bobby Brown avrebbe avviato le trattative con la Disney per unirsi a un futuro progetto di Star Wars.

Secondo il sito web Brown, assieme al padre e manager e Robert, sarebbero in rapporti amichevoli con la presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy. Pare che lo studio sia così entusiasta di assicurarsi i talenti dell'attrice diciottenne da essere pronto a sborsare una cifra pari a 15 milioni di dollari per ingaggiarla in un ruolo misterioso.

Star Wars: Millie Bobby Brown è la Principessa Leia in un video deepfake

"Millie è nel radar della Disney per i nuovi progetti su Star Wars", si legge. "Ha avuto contatti con Kathleen, consapevole del suo desiderio di recitare in un film o avere un ruolo centrale in uno dei nuovi progetti TV per Disney+. I dirigenti sanno quanto sia già un'icona per la fascia di pubblico 10-30 e cosa comporta ciò in termini di attrattiva. E non ha bisogno di fare un provino. Ha la gravità per mantenere il comando di quell'universo."

Seppur privo di conferma, il rumor potrebbe avere un fondamento visto l'interesse di Millie Bobby Brown nei confronti della saga di Star Wars. La giovane attrice si è divertita più volte a copiare il look di Leia sfruttando la somiglianza con Carrie Fisher e sembra già appartenere a quell'universo. Per sapere se il connubio verrà coronato in uno dei nuovi progetti in arrivo, però, non ci resta che attendere.