Spiral - L'eredità di Saw: sul profilo Twitter del film ricatti e foto compromettenti

L'account Twitter del film Spiral - L'eredità di Saw, nell'ambito di un'originale campagna marketing, è stato 'vittima' degli hacker, che hanno ricattato lo studio con delle immagini dell'Enigmista in versione sexy.

NOTIZIA di 06/05/2021

Spiral - L'eredità di Saw è stato al centro di una divertente campagna marketing che ha visto l'account Twitter del film diventare vittima degli hacker. La pagina Saw quotes ha infatti finto di avere delle foto compromettenti e altri contenuti scabrosi, minacciando di diffonderli.

Spiral Book Of Saw Sexy Jigsaw Doll Hunk Photo 1267251
Spiral Book Of Saw Viral Markteing Memes Vs Saw Quotes 1267250
Spiral Book Of Saw Viral Markteing Memes Vs Saw Quotes 3 1267256

Le immagini mostravano Jigsaw in un'inedita versione "sexy" e l'account ufficiale di Spiral - L'eredità di Saw ha risposto minacciando azioni legali. L'hacker ha poi sostenuto di avere l'accesso ai file del film sui computer della Lionsgate e di poterlo cancellare in ogni momento, ottenendo quindi l'attenzione dello studio che ha dimostrato di voler collaborare cercando un accordo economico.
Lo scambio di tweet ha infine portato alla condivisione di una sfida e di alcune domande che hanno richiesto l'aiuto dei fan.

Nel film Spiral - L'eredità di Saw, in arrivo nei cinema americani il 14 maggio, Samuel L. Jackson ha la parte del padre del protagonista, il detective affidato a Chris Rock, che in passato ha lavorato a lungo tra le fila della polizia.

La sinossi ufficiale di Spiral - L'eredità di Saw anticipa:
Una mente sadica mette in atto una forma contorta di giustizia in SPIRAL, il terrificante nuovo capitolo della saga di SAW. Lavorando all'ombra di uno stimato veterano della polizia (Samuel L. Jackson), lo sfrontato detective Ezekiel "Zeke" Banks (Chris Rock) e il suo partner alle prime armi (Max Minghella) si occupano di una sconvolgente indagine su omicidi che ricordano in maniera inquietante l'orribile passato della città.
Inconsapevolmente intrappolato in un mistero che si infittisce sempre di più, Zeke si trova al centro del morboso gioco dell'assassino.

Il film è diretto da Darren Lynn Bousman e la sceneggiatura è firmata da Josh Stolberg e Pete Goldfinger.