Spider-Man 3: Tom Holland aveva anticipato la presenza di Doctor Strange nel film

La star di Spider- Man 3 Tom Holland aveva predetto, o comunque immaginato, la presenza di Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) nel film Marvel di prossima lavorazione.

NOTIZIA di 09/10/2020

Tom Holland nel 2019 aveva predetto la presenza di Doctor Strange nel film Spider-Man 3, immaginando l'unione tra l'amore di Peter Parker per la scienza e quello di Stephen Strange, interpretato da Benedict Cumberbatch, per la magia.

Spider-Man: Homecoming, Tom Holland in una scena del film
Spider-Man: Homecoming, Tom Holland in una scena del film

Nelle scorse ore è stata annunciata la presenza di Benedict Cumberbatch nel cast di Spider-Man 3 nel ruolo di Doctor Strange. La notizia ha scatenato l'entusiasmo dei fan del Marvel Cinematic Universe che ha voglia di sognare ad occhi aperti ed iniziare ad immaginare quello che, dopo una lunga attesa, potranno vedere sul grande schermo. Il fatto che Doctor Strange potrà interagire con l'Uomo Ragno nel terzo capitolo della saga a quest'ultimo dedicata, non rappresenta però una vera e propria sorpresa, quantomeno per la star di Spider-Man 3, Tom Holland, che già nel 2019 aveva predetto, o almeno immaginato, un team-up con il mago supremo interpretato da Cumberbatch.

I due personaggi non si sono incontrati per la prima volta sullo schermo in Avengers: Infinity War del 2018, quando Spider-Man, in coppia con il suo mentore Iron Man (Robert Downey Jr.), si scontrò con Strange mentre questo stava svolgendo i i suoi doveri di Maestro delle arti mistiche e custode di una delle sei Gemme dell'Infinito tanto ambite da Thanos (Josh Brolin).

È stata quella dicotomia tra i due che ha fatto sì che Holland nominasse il personaggio di Cumberbatch come il supereroe Marvel con cui desiderava collaborare in futuro, dopo gli incontri con Iron Man e Nick Fury (Samuel L. Jackson). "Voglio davvero fare squadra con Doctor Strange, perché siamo entrambi newyorkesi e mi piace molto l'idea che un ragazzo amante della scienza si allei con un uomo che fa magia" ha detto Holland a CinemaBlend. "Perché contraddice totalmente tutto ciò che sa. E poi mi piace l'idea che ci sia la scienza di cui parla Peter Parker che si contrappone alle parole incomprensibili di Doctor Strange. Sarebbe divertente".

Holland e Cumberbatch si riuniranno dunque in Spider-Man 3, film che, lo ricordiamo, vedrà Peter Parker incastrato per il falso omicidio di Mysterio (Jake Gyllenhaal), avvenuto in Far From Home. Nei fumetti Marvel, Strange una volta ha lavorato con Tony Stark e Reed Richards dei Fantastici Quattro per ripristinare l'identità segreta di Spider-Man dopo che questa è stata resa pubblica.

Il film Spider-Man 3 uscirà nelle sale il 17 dicembre 2021.