Sorry we missed you, clip in esclusiva del nuovo film di Ken Loach

Ken Loach, da sempre espressione di un cinema impegnato e attento all'attualità, torna dietro la macchina da presa con Sorry we missed you, ecco in esclusiva una clip del film.

NOTIZIA di 17/12/2019

Sorry we missed you, il film di cui vi presentiamo una video clip esclusiva, è l'ultimo lavoro del regista Ken Loach presentato con successo e in anteprima alla 72ª edizione del Festival di Cannes. La pellicola esce il 2 gennaio nei cinema italiani distribuita da Lucky Red.

La trama del film segue le problematiche della gig economy, nuova frontiera della precarietà, attraverso la storia di Ricky, di sua moglie Abby e dei loro figli, assumendo toni più intimi e familiari, per denunciare quel sistema che ha portato i lavoratori a perdere ogni diritto e a vivere nell'incertezza economica. Una condizione che ha inevitabili conseguenze sui rapporti umani e sulla vita delle famiglie. Siamo a Newcastle. Ricky e Abby, come tanti, lavorano tutto il giorno per far fronte ai debiti accumulati dalla crisi del 2008. Ricky decide di cogliere un'opportunità comprando un furgone per le consegne e scopre poi che si tratta di un lavoro privo di qualsiasi diritto e tutela. In una situazione simile è anche sua moglie che lavora l'intera giornata da badante. Pur essendo una famiglia molto legata, le difficoltà sembrano minare in profondità la loro unione.

Il cast comprende Kris Hitchen (come Ricky Turner), Debbie Honeywood (come Abbie Turner), Rhys Stone, Katie Proctor, Linda E Greenwood, Harriet Ghost, Charlie Richmond, Alfie Dobson e Mark Burns. Ken Loach oltre a dirigere il film ne firma la sceneggiatura insieme a Paul Laverty.

Intervistato sulle tematiche che ha trattato nel film Ken Loach ha detto "L'aspetto più sorprendente è il numero di ore che le persone devono lavorare per guadagnarsi decentemente da vivere e anche la precarietà del loro lavoro. Il mercato non si interessa della nostra qualità di vita, è preoccupato solo di fare soldi e le due cose non sono compatibili", precisando che sono le persone come i protagonisti del suo film a pagare il prezzo di questa situazione "Ma alla fine tutto questo non conta a meno che il pubblico non creda alle persone che vede sullo schermo, non le abbia a cuore, non sorrida con loro, non condivida i loro problemi. Sono le loro esperienze vissute, riconosciute come autentiche, che dovrebbero toccarci".

Dopo aver ricevuto un'ottima accoglienza alla 72ª edizione del Festival di Cannes, il film esce dal 2 gennaio nei cinema italiani distribuito da Lucky Red. Kris Hitchen, Rhys Stone e Debbie Honeywoodsono i protagonisti della video clip esclusiva nella quale assistiamo ad un duro e drammatico scontro tra Ricky e il figlio Seb.