Security: il film con Marco D'Amore e Silvio Muccino prossimamente su SKY

Security, il film con Marco D'Amore, Silvio Muccino, Maya Sansa e Fabrizio Bentivoglio, arriverà prossimamente su SKY e in streaming su NOW.

NOTIZIA di 22/04/2021

Security, il film che vedrà Marco D'Amore e Silvio Muccino tra i suoi protagonisti, arriverà prossimamente su SKY e in streaming su NOW.
La produzione originale, come già annunciato più di un anno fa, sarà diretta da Peter Chelsom e ispirata all'omonimo romanzo di Stephen Amidon, già acclamato autore de Il capitale umano.

Sceneggiato dallo stesso regista insieme a Tinker Lindsay, Silvio Muccino, Michele Pellegrini e Amina Grenci, da un soggetto di Peter Chelsom, Umberto Contarello e Sara Mosetti, Security sarà interpretato, oltre che da Marco D'Amore - che ne è protagonista - e Silvio Muccino, anche da Maya Sansa, Valeria Bilello, Ludovica Martino, Giulio Pranno, Tommaso Ragno, Beatrice Grannò, Antonio Zavatteri e con la partecipazione di Fabrizio Bentivoglio.

La storia di Security è ambientata a Forte dei Marmi, una cittadina tranquilla in estate, un piccolo angolo di paradiso per i suoi cittadini benestanti. In inverno le giornate si accorciano, le notti si allungano e le ville diventano piccole fortezze custodite da sofisticati circuiti di telecamere di sicurezza. Questa è una storia invernale, una storia che sconvolge le vite dei propri personaggi e li cambia per sempre. Quando la paura abita all'interno delle case e delle persone, qual è il prezzo della sicurezza?

Peter Chelsom, che si è avvalso anche della collaborazione del direttore della fotografia Mauro Fiore, vincitore del Premio Oscar nel 2010 per Avatar, ha dichiarato: "Ero un fan del film Il capitale umano e quando Indiana Production di Milano mi ha mandato Security dello stesso romanziere, Stephen Amidon, ho capito che anche questa storia avrebbe funzionato bene in Italia. L'ambientazione di Forte Dei Marmi sembrava perfetta. Era il momento giusto, cercavo un progetto europeo. Anche se parlo italiano, devo ammettere che ero un po' preoccupato. Ma ad un certo punto ti rendi conto che, come i musicisti, abbiamo una lingua in comune, quella del cinema. Tutto il processo di girare in Italia è stato un grande piacere. Ho avuto la fortuna di aver lavorato con i migliori attori di Hollywood e posso dire che il mio cast italiano è stato eccezionale".

Il film è una produzione Vision Distribution e Indiana Production. Ne sono produttori Marco Cohen, Benedetto Habib, Fabrizio Donvito, Daniel Campos Pavoncelli.