Rita Moreno frequentò Elvis Presley per far ingelosire il fedifrago Marlon Brando: "Era dolce, ma noioso"

Rita Moreno ha svelato alcuni retroscena della passionale relazione con Marlon Brando e la breve frequentazione con Elvis Presley per far ingelosire il fedifrago Brando.

NOTIZIA di 03/12/2021

Rita Moreno ha svelato di aver frequentato brevemente Elvis Presley, ma solo per vendicarsi del tradimenti di Marlon Brando e farlo ingelosire. L'attrice ricorda che il Re era "dolce, ma un po' noioso".

One Day At A Time: Rita Moreno in una foto della serie
One Day At A Time: Rita Moreno in una foto della serie

Mercoledì, la star di West Side Story è apparsa su The View dove le è stato chiesto qualche retroscena sulla relazione con Marlon Brando, durata otto anni.

Rita Moreno e Brando si sono conosciuti quando lei aveva 22 anni sul set del film biografico del 1954 Désirée.

"Una volta ho trovato della biancheria intima a casa sua e, ovviamente, avevo il cuore spezzato, così sono tornata a casa in lacrime - davvero, ero ingenua - ed ero anche arrabbiata, anzi, furiosa", ha ricordato l'attrice '89enne. "Il giorno dopo, il telefono squilla e sento 'Miss Marina? Sono il colonnello Parker, il mio cliente è Elvis Presley. Elvis l'ha vista agli studi della 20th Century Fox, e gli è piaciuto quello che ha visto. 'Gli piacerebbe molto incontrarla. e a lei?' Io ho pensato a quelle mutandine e ho risposto di sì".

Rita Moreno ricorda di essere uscita varie volte con Elvis, ma la storia d'amore non è decollata perché il cantante era "dolce ma noioso":

"Era dolce, ma era un ragazzo di campagna. Comunque, quando Marlon Brando lo ha scoperto, non ci è voluto molto. Ha iniziato a lanciare sedie. Era così arrabbiato. È stato meraviglioso. E mi sono seduta lì mentre lanciava sedie e urlava".

Rita Moreno: "Marlon Brando mi organizzò l'aborto ed io tentai il suicidio"

Nel 2017, Moreno ha dichiarato alla rivista People che Brando era la "lussuria della sua vita", ammettendo di avere ancora oggi una foto dell'attore nella sua camera da letto:

"Perché quella foto di Marlon Brando? Perché è stato uno dei grandi amori della mia vita. Sembra una storia uscita da un film, quindi è per questo che è lì. Era la lussuria della mia vita."