Pio e Amedeo, Alessia Marcuzzi li difende: "Non ci ho visto nulla di marcio"

Alessia Marcuzzi difende Pio e Amedeo: il duo comico di Felicissima sera da ieri sera è al centro di una polemica per il siparietto messo in piedi nell'ultima puntata del programma.

NOTIZIA di 01/05/2021

Pio e Amedeo hanno trovato in Alessia Marcuzzi una loro alleata: la conduttrice de le Iene ha difeso il duo comico che da ieri è al centro di una polemica per il loro siparietto durante l'ultima puntata di Felicissima sera. "Non ci ho visto nulla di marcio", ha detto la conduttrice.

Ieri sera è andata in onda su Canale 5 la terza ed ultima puntata di Felicissima sera, lo show del duo Pio e Amedeo che ha suscitato polemiche molto accese. La puntata era molto attesa e i due avevano anticipato a Libero che avrebbero sdoganato le parole bandite in TV.

Pio e Amedeo hanno dichiarato che: "la cattiveria non è mai nella lingua, ma nelle intenzioni", ma la maggior parte degli utenti dei social non ha apprezzato il loro monologo sulle parole proibite, in particolare alcuni passaggi come quello in cui Amedeo dice: "Se vi chiamano neg.o, ricchio.e, voi ridetegli in faccia".

A spezzare una lancia in favore del duo pugliese oggi è stata Alessia Marcuzzi, una delle poche a dire il vero, che su Twitter ha scritto alcuni post sul bacio tra Pio e Amedeo, rispondendo anche ad alcuni dei suoi follower. "Scusate ma io li trovavo bellissimi quando si sono baciati infatti ho messo la linguetta fuori nell'emoticon, dove sta il problema? Sono meravigliosi perché si sono baciati. Ma dove sta il problema scusa?", ha scritto nel primo post a cui sono seguiti altri post dello steso tenore.

"E trovo molto autoironica e divertente Hellen Mirren nel video di Checco Zalone. Non mi sconvolgo sulla zinna cadente, o la parola vecchia. Alle Iene, sono il bersaglio preferito della Gialappas e Nicola da questo punto di vista... è tutto ironico e per niente volgare, per me", ha aggiunto subito dopo rispondendo a chi la criticava per il post precedente

Nell'ultimo post dedicato al duo pugliese, Alessia sostiene di non averci visto nulla di male nel bacio tra Pio e Amedeo: "Io non ci ho visto il marcio. Ho visto la bellezza di sdoganare due uomini che si baciano in tv. Io ho baciato in bocca Heidi Klum al galà della pubblicità in onda su Italia Uno... non mi pare che nessuno si sia giustamente sconvolto".

In realtà la polemica non riguarda tanto il bacio, quanto le frasi di Pio e Amedeo, come ha evidenziato Pietro Turano, VicePresidente di Arcigay Roma e attore della serie Skam Italia, che a Fanpage ha detto "lo sappiamo che è l'intenzione che conta ma questo non significa che sia sempre il solito uomo, maschio, bianco, cisgender, etero a doverci spiegare che cosa dovrebbe offenderci o meno. Che cosa ne sanno loro della sensibilità che ha ognuno? Non si può più dire ricchi..e o froc.. perché evidentemente a un certo punto, siccome per tutta la vita gli omosessuali si sono sentiti appellare solo in questo modo con accezione dispregiativa, si è arrivati a rigettarle".