Patty Pravo: la verità su Riccardo Fogli e gli altri matrimoni

Patty Pravo ha sposato sei uomini, compreso Riccardo Fogli con cui si unì con un rito celtico: una storia che le valse il titolo di Yoko Ono italiana, quando il cantante dei Pooh preferì lei al suo gruppo musicale.

NOTIZIA di 23/07/2020

Patty Pravo è stata al centro della cronaca rosa italiana sin dai tempi in cui era chiamata la ragazza del Piper. Nella sua vita ha sposato sei uomini e agli inizi degli anni '70 fece scalpore la sua storia d'amore con Riccardo Fogli che per lei lasciò il gruppo dei Pooh e sua moglie Viola Valentino.

Patty Pravo Foto
Patty Pravo in una splendida foto in bianco e nero

È difficile trovare qualcuno che abbia portato più uomini all'altare di Patty Pravo, anche se la definizione di altare va intesa in senso molto lato, perché Patty non si è mai sposata in chiesa. Il suo matrimonio più bizzarro e che riempì le cronache dei giornali dell'epoca fu quello con Riccardo Fogli. In cantante dei Pooh all'epoca era sposato con Viola Valentino e la nostra Patty era ancora legata civilmente con Franco Baldieri.

La loro storia d'amore suscitò scandalo, come ha raccontato la cantante veneziana in un'intervista al Corriere: "Il loro manager gli disse di scegliere: o loro o me. Riccardo scelse me". L'Italia aveva la sua Yoko Ono, i due si sposarono a Gretna Green - in Scozia - con un rito celtico per non essere accusati di bigamia nel nostro paese. Parlando di questa passione travolgente la cantante ha detto "Eravamo molto felici. Quando si è amato molto una persona l'amore rimane nel tempo. Posso quindi dire che oggi sono felice che lui abbia dei figli e un matrimonio felice, perché era quello che voleva".

Riccardo Fogli Patty Pravo
Patty Pravo con Riccardo Fogli

Patty Pravo si era sposata per la prima volta in Inghilterra nel 1968 con Gordon Angus Faggetter, batterista inglese dei Cyan Three. Le nozze, documentate dagli scatti dei giornali dell'epoca, non vennero registrate in Italia. I Cyan Three erano arrivati nel nostro paese per affiancare la cantante nelle sue esibizioni live. La loro storia durò quattro anni.

Il secondo marito di Patty Pravo è stato un arredatore romano, Franco Baldieri, sposato in Campidoglio il l 2 febbraio 1972. I due si lasciarono dopo qualche settimana, durante un'intervista a Mara Venier a Domenica In, parlando del suo secondo marito Pravo ha detto: "Mi sono sposata improvvisamente con Baldieri. ci siamo conosciuti una sera e il giorno dopo siamo andati a fare delle carte" . Il rapporto di amicizia con l'arredatore - che era omosessuale e Patty ne era a conoscenza è durato fino alla sua scomparsa.

Lavoravo con Vangelis all'album Tanto, entro nel suo studio e vedo un bellissimo ragazzo che suona il basso, Paul Martinez. Poi un altro, bellissimo, che suona la chitarra, Paul Jeffrey. Amarci in tre fu naturale.

Il terzo matrimonio di Patty Pravo si celebrò nel 1976 a Bali dove Patty Pravo si unì con Paul Jeffery, chitarrista inglese. Nel 1978 sposò in California il bassista statunitense Paul Martinez, e anche queste nozze non sono trascritte. Ricordate Pensiero Stupendo, il magnifico brano dell'ex ragazza del Piper del gennaio del 1978? Una storia sensuale e trasgressiva che parlava di un rapporto a tre. Patty Pravo, Paul Jeffery e Paul Martinez in quegli anni ebbero una situazione simile, fu la stessa cantante a raccontarlo a Candida Morvillo per il Corriere della Sera. "Lavoravo con Vangelis all'album Tanto, entro nel suo studio e vedo un bellissimo ragazzo che suona il basso, Paul Martinez - raccontò Patty Pravo - Poi un altro, bellissimo, che suona la chitarra, Paul Jeffrey. Amarci in tre fu naturale. Abbiamo anche abitato insieme a Roma". Il matrimonio con Paul Jeffrey fu un errore, i musicisti avveno lo stesso nome di battesimo e da questo nacque un equivoco molto divertente: "Partivo per Bali di notte, squilla il telefono. 'Sono Paul'. Pensavo fosse Martinez e gli dico di partire con me. Invece, si presenta Jeffrey vestito di bianco, con la valigia. Però a Bali stemmo bene e ci sposammo". Le nozze non erano valide. "Però sono vere quelle con Martinez", precisò la cantante.

Siamo al quinto matrimonio, è il 1982, Patty Pravo sposa a il 23 agosto a San Francisco il chitarrista John Edward Johnson, di otto anni più giovane. In quel momento la cantante per la legge italiana diventò bigama perché il matrimonio con Franco Baldieri non era stato mai annullato. "Per John sono disposta a rischiare la galera", disse allora la cantante, che a Rebibbia finì nel 1992 ma per una questione di droga. Patty Pravo e John Johnson si separarono dopo dieci anni. Da allora solo flirt che le sono stati attribuiti dalla stampa ma mai confermati ufficialmente, solo una serie di successi discografici che hanno tenuto in piedi il mito di Patty Pravo fino ad oggi.