Padri e figlie, Gabriele Muccino su Russell Crowe: "Così gli ho spiegato la scena delle convulsioni"

Durante un'intervista su Padri e figlie Gabriele Muccino ha dichiarato: "Ecco come ho costretto Russell Crowe a contorcersi sul pavimento."

NOTIZIA di 27/02/2021

Intervistato a proposito di Padri e figlie da GQ, Gabriele Muccino ha dichiarato: "Ecco come ho costretto Russell Crowe a contorcersi sul pavimento, gli ho fatto vedere ore di video di attacchi convulsivi e poi gli ho detto: 'Spacca tutto Russell!'"

Fathers and Daughters: Russell Crowe con Kylie Rogers in un tenero momento del film
Fathers and Daughters: Russell Crowe con Kylie Rogers in un tenero momento del film

Nel film Crowe interpreta uno scrittore di successo con disturbi neurologici che gli comportano tremolii e convulsioni, per rappresentare realisticamente questo problema Muccino ha deciso di agire su più piani: "Ci siamo chiusi e gli ho fatto vedere due ore di convulsioni su YouTube."

Russell Crowe con Kylie Rogers in una scena di Fathers and Daughters
Russell Crowe con Kylie Rogers in una scena di Fathers and Daughters

"E' un Gladiatore anche nella vita, un attore gigante, e nel film doveva essere un padre e un combattente con questo problema fisico e mentale. L'essenziale per me è che non facesse nulla di goffo. Abbiamo visto insieme i video e gli ho detto: 'Ok Russell, ora buttati per terra e vediamo'." Ha concluso il regista.

Padri e figlie: un primo piano di Gabriele Muccino sul set del film
Padri e figlie: un primo piano di Gabriele Muccino sul set del film

Il film ha ricevuto recensioni prevalentemente negative dalla critica, Rotten Tomatoes riporta una valutazione del 28% sulla base di 50 recensioni, con una valutazione media di 4,24 / 10; il consenso critico del sito afferma: "Il cast di Padri e Figlie non può coprire una sceneggiatura che fa uno sforzo parziale di approfondire le dinamiche familiari ma ricade sul melodramma."