Oscar 2021 nomination record per Viola Davis e postuma per Chadwick Boseman

Agli Oscar 2021 il film Netflix Ma Rainey's Black Bottom regala due candidature storiche ai suoi protagonisti, Viola Davis e Chadwick Boseman.

NOTIZIA di 15/03/2021

Sono state finalmente annunciate le nomination agli Oscar 2021, e tra le candidature di quest'anno sono particolarmente degne di nota quelle di Viola Davis e Chadwick Boseman per Ma Rainey's Black Bottom.

Ma Raineys Black Bottom 11
Ma Rainey's Black Bottom: una scena con Viola Davis

La pellicola Netflix diretta da George C. Wolfe, che aveva già guadagnato ampio consenso nelle precedenti tappe di questa Award Season, ha infatti visto nominati nelle categorie principali degli Academy Awards entrambi i suoi protagonisti, segnando un record per la Davis e un'altra candidatura postuma per il compianto Boseman.

Con la sua quarta nomination, infatti - dopo quelle per Il Dubbio, Barriere e The Help -, Viola Davis è ufficialmente l'attrice di colore con più candidature agli Oscar, record che fino a quest'anno condivideva con la co-star di The Help Osctavia Spencer (precedentemente nominata per The Help, Il Diritto di Contare, La Forma dell'Acqua).

L'interprete di Black Panther invece, tristemente scomparso lo scorso agosto all'età di 43 anni a causa di una malattia, è il settimo attore nella storia degli Academy Award ad aver ricevuto una nomination postuma (gli altri furono James Dean, Spencer Tracy, Peter Finch, Ralph Richardson, Massimo Troisi e Heath Ledger).

Ma Raineys Black Bottom 16
Ma Rainey's Black Bottom: una scena con Chadwick Boseman

Vedremo se i due artisti faranno nuovamente la storia e saranno tra i vincitori della serata, che quest'anno si svolgerà eccezionalmente nel mese di aprile, precisamente il 25, e andrà in onda qui in Italia su SKY.