Miriam si sveglia a mezzanotte: in arrivo il remake del film horror degli anni '80

Il film horror Miriam si sveglia a mezzanotte, realizzato nel 1983, sarà alla base di un remake prodotto da Warner Brothers.

NOTIZIA di 18/05/2021

Il film horror Miriam si sveglia a mezzanotte (The Hunger) avrà un remake prodotto da Warner Bros.
Il progetto originale era stato diretto da Tony Scott e la nuova versione avrà invece impegnata dietro la macchina da presa Angela Robinson.

Miriam si sveglia a mezzanotte: Susan Sarandon e Catherine Deneuve in una scena del film
Miriam si sveglia a mezzanotte: Susan Sarandon e Catherine Deneuve in una scena del film

La sceneggiatura del progetto sarà firmata da Jessica Sharzer e nel team della produzione ci sono anche Greg Berlanti e Sarah Schechter.
Il film Miriam si sveglia a mezzanotte, tratto da un romanzo di Whitley Strieber, aveva come protagonisti Catherine Deneuve, David Bowie e Susan Sarandon.
L'attrice francese aveva la parte di Miriam Blaylock, l'ultima discendente di una razza di vampiri che ha vissuto per migliaia di anni nutrendosi del sangue delle vittime. La vampira dice ai suoi amanti che concederà loro l'immortalità, ma in realtà loro invecchiano rapidamente e si ritrovano in uno stato eterno di non morte. Quando l'amante della vampira inizia a invecchiare, lei chiede l'aiuto di una scienziata specializzata nello studio delle malattie del sangue che ritiene di aver trovato il modo per ottenere l'eterna giovinezza.

Angela Robinson ha recentemente diretto il film D.E.B.S. e ha fatto parte del team di serie tv come True Blood e Le regole del delitto perfetto. Sharzer, inoltre, conosce bene le atmosfere horror avendo lavorato ad American Horror Story.