Miracoli dal cielo: Jennifer Garner e la sua "trasformazione" durante le riprese

Jennifer Garner ha dichiarato di aver ritrovato la fede, dopo anni di ateismo, grazie alla famiglia Beam e alla realizzazione di Miracoli dal cielo.

NOTIZIA di 26/02/2021

Grazie alla realizzazione di Miracoli dal cielo l'attrice hollywoodiana Jennifer Garner ha ritrovato la fede dopo anni di agnosticismo e ateismo. Durante un'intervista l'attrice ha spiegato che la storia della famiglia Beam, per lei, è stata un vero e proprio catalizzatore, responsabile di aver scatenato questa importante trasformazione.

La pellicola racconta la vera storia di Annabel Beam, una bambina con una malattia digestiva incurabile. L'attrice ha dichiarato a CBN News di essere stata profondamente influenzata dalla fede cristiana di Christy Beam, la madre di Annabel.

Rivolgendosi a una folla l'anno scorso, presso la chiesa di T.D. Jakes, la Garner ha detto che Dio ha usato il film per toccarle il cuore e ha portato i suoi figli con sé quando ha deciso di iniziare a tornare in chiesa, frequentando le funzioni religiose metodiste settimanali a Los Angeles.

Tutti e tre i bambini dell'attrice sono stati battezzati e sono membri della United Methodist Church, presso la città natale della Garner, Charleston, West Virginia. Miracoli dal cielo ha ricevuto recensioni generalmente contrastanti da parte della critica, su Rotten Tomatoes il film ha un indice di gradimento del 45%, basato su 93 recensioni, con una valutazione media di 5.10 / 10. Il consenso critico del sito recita: "La pellicola sfrutta al massimo un'eccezionale performance di Jennifer Garner ma, purtroppo, non è abbastanza per questo dramma basato sulla fede."